Sabato 14 Dicembre 2019 | 02:54

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
Economia
Banca Popolare di Bari commissariata da Bankitalia per perdite

Banca Popolare di Bari commissariata da Bankitalia per perdite patrimoniali: «Attività prosegue»

 
Trasporti
Treni, completati i lavori di raddoppio ferroviario sulla tratta Bari-Taranto

Treni, completati i lavori di raddoppio sulla tratta Bari-Taranto

 
La sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
La cerimonia
Olio extravergine d'oliva, la Puglia «pigliatutto» per il premio Montiferru

Olio extravergine d'oliva, la Puglia «pigliatutto» per il premio Montiferru

 
Mafia
Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

 
verso il match
Lecce, mister Liverani: «A Brescia con forza e personalità»

Lecce, mister Liverani: «A Brescia con forza e personalità»

 
la scoperta
Potenza, telecamere nascoste per superare quiz patente D, due denunce

Potenza, telecamere nascoste per superare quiz patente D, due denunce

 
agricoltura e food
Grano, la Puglia stregata dal «Senatore Cappelli»

Grano, la Puglia stregata dal «Senatore Cappelli»

 
Una 49enne
Bisceglie, «Ossessionato dalla mia ex moglie»: arrestata donna stalker

Bisceglie, «Ossessionato dalla mia ex moglie»: arrestata donna stalker

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
NewsweekLa curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
BatLa sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
Brindisidomenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
Lecceper salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Strage Andria-Corato

Scontro treni: «Pm conosceva avvocato, doveva astenersi», Csm conferma censura

Per i giudici Simona Merra avrebbe dovuto astenersi. Assolta invece per altri casi

incidente ferroviario Bari Nord

l'immagine della tragedia

BARI - La Sezione disciplinare del Csm ha confermato la condanna alla censura per il sostituto procuratore di Trani Simona Merra, per non essersi astenuta sin dal principio dalla trattazione dell’inchiesta sullo scontro tra due treni della Ferrotramviaria che in Puglia il 12 luglio 2016, causò la morte di 23 persone e il ferimento di altri 51 passeggeri, nonostante l’amicizia con il difensore di uno degli indagati per la strage, l’avvocato Leonardo de Cesare. Il "tribunale delle toghe» si è nuovamente pronunciato, dopo un rinvio parziale disposto dalle Sezioni Unite Civili della Cassazione.

Merra lasciò l’inchiesta sul disastro solo dopo le polemiche scoppiate per una foto che la ritraeva ad una festa, mentre sorridente accettava un bacio simulato al piede da De Cesare. E liquidò come «pettegolezzi e chiacchiericcio da mercato» le riserve espresse dai parenti delle vittime dopo la pubblicazione di quella foto, violando così -secondo il Csm- il dovere di correttezza verso le parti processuali.

In primo grado la condanna si riferiva anche alla mancata astensione in altri procedimenti dove il difensore era l'avvocato De Cesare, ma per due casi su tre nel processo di revisione è stata assolta per «essere risultati esclusi gli addebiti».(

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie