Venerdì 18 Ottobre 2019 | 12:50

NEWS DALLA SEZIONE

Tentato omicidio
San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

 
Il caso
Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

 
Paura a Japigia
Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

 
Il caso
Auto e moto rubate a Bari e smembrate a Cerignola: maxisequestro, denunciato 26enne

Auto e moto rubate a Bari e smembrate a Cerignola: maxisequestro, denunciato 26enne

 
La beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 
Il caso
Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

 
Migranti
Salento, due sbarchi in poche ore: in 81 arrivano a bordo di una barca a vela

Salento, due sbarchi in poche ore: in 81, tra curdi e iracheni, a bordo di un veliero

 
Viaggio nella sanità
Bari, emergenza medici di base: sono pochi e presi d’assalto

Bari, emergenza medici di base: sono pochi e presi d’assalto

 
Lotta alla droga
Venosa, scoperta maxi piantagione di 11mila piante di canapa indiana: 5 arresti

Venosa, maxi piantagione di 11mila piante di canapa: 5 arresti
Sequestrati 118 chili di marijuana

 
I soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
HomeTentato omicidio
San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

 
TarantoIl caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
BariL'operazione dei cc
Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 
Leccela mossa del sindaco
Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

 
BrindisiLa beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 
BatIl caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 

i più letti

Strage Andria-Corato

Scontro treni: «Pm conosceva avvocato, doveva astenersi», Csm conferma censura

Per i giudici Simona Merra avrebbe dovuto astenersi. Assolta invece per altri casi

incidente ferroviario Bari Nord

l'immagine della tragedia

BARI - La Sezione disciplinare del Csm ha confermato la condanna alla censura per il sostituto procuratore di Trani Simona Merra, per non essersi astenuta sin dal principio dalla trattazione dell’inchiesta sullo scontro tra due treni della Ferrotramviaria che in Puglia il 12 luglio 2016, causò la morte di 23 persone e il ferimento di altri 51 passeggeri, nonostante l’amicizia con il difensore di uno degli indagati per la strage, l’avvocato Leonardo de Cesare. Il "tribunale delle toghe» si è nuovamente pronunciato, dopo un rinvio parziale disposto dalle Sezioni Unite Civili della Cassazione.

Merra lasciò l’inchiesta sul disastro solo dopo le polemiche scoppiate per una foto che la ritraeva ad una festa, mentre sorridente accettava un bacio simulato al piede da De Cesare. E liquidò come «pettegolezzi e chiacchiericcio da mercato» le riserve espresse dai parenti delle vittime dopo la pubblicazione di quella foto, violando così -secondo il Csm- il dovere di correttezza verso le parti processuali.

In primo grado la condanna si riferiva anche alla mancata astensione in altri procedimenti dove il difensore era l'avvocato De Cesare, ma per due casi su tre nel processo di revisione è stata assolta per «essere risultati esclusi gli addebiti».(

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie