Venerdì 15 Novembre 2019 | 08:06

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione dei cc
Altamura, colpo al clan D’Abramo-Sforza: più di 50 arresti in tutta la Puglia, a Matera e a Roma

Altamura, colpo al clan D’Abramo-Sforza: più di 50 arresti in tutta la Puglia, a Matera e a Roma

 
L'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
Il caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
La sentenza
Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata la badante

Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata a 21 anni la badante

 
Alluvione
Maltempo flagella Matera, dopo Mattarella anche Conte chiama il sindaco

Maltempo flagella Matera, dopo Mattarella anche Conte chiama il sindaco. Bardi: stato d'emergenza per Basilicata

 
All'unanimità
Maltempo, Consiglio Puglia dà l'ok a mozione stato di calamità

Maltempo, Consiglio Puglia dà l'ok a mozione stato di calamità
Chiesti a governo 50 mln per i danni

 
A poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
Le dichiarazioni
Arcelor Mittal, Bentivogli: «Morselli ha comunicato lo stop degli impianti»

Ex Ilva verso lo spegnimento, Bentivogli: «Morselli ha comunicato stop impianti».
Emiliano: «Fermarli significa distruggerli»

 
M5S
Puglia, Laricchia e Lezzi referenti per le Regionali 2020

Puglia, Laricchia e Lezzi referenti per le Regionali 2020

 
La malattia
Il 14 novembre è la giornata mondiale del diabete: curarlo si può

Il 14 novembre è la giornata mondiale del diabete: curarlo si può

 
In zona Asi
Foggia, armati di fucile rapinano camionista e fuggono con un carico di 76 motori

Foggia, armati di fucile rapinano camionista e fuggono con un carico di 76 motori

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariOperazione dei cc
Altamura, colpo al clan D’Abramo-Sforza: più di 50 arresti in tutta la Puglia, a Matera e a Roma

Altamura, colpo al clan D’Abramo-Sforza: più di 50 arresti in tutta la Puglia, a Matera e a Roma

 
BatL'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
MateraIl ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
TarantoLa polemica
Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

 
LecceIl caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
FoggiaA poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
BrindisiAgricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 

i più letti

Il caso

Polignano, multa a Grotta Palazzese le scuse dello chef: errore sull'etichetta

Lo staff puntualizza in una nota: «Pur riconoscendo il nostro errore, riteniamo immeritata la campagna denigratoria che lede l’immagine professionale nostra e del locale»

Polignano, pesce scaduto: chef e staff di Grotta Palazzese si scusano

POLIGNANO - Dopo il blitz della Guardia costiera avvenuto ieri in due notissimi locali di Polignano a Mare - frequentati da turisti facoltosi, attori, stranieri e imprenditori - dove i militari hanno sequestrato 170 chili di pesce scaduto, privo di tracciabilità e congelato, arrivano le scuse ufficiali di uno dei due ristoranti.

In un primo momento i militari non avevano diffuso i nomi dei due locali che, sono stati resi noti oggi: si tratta di Grotta Palazzese e La Tana Marina in cui la Guardia costiera ha trovato mal conservati alcuni prodotti ittici e addirittura, in una cella congelatore, sono stati scoperti anche due tranci di controfiletto di «wagyu» (razza bovina giapponese la più costosa al mondo), per un peso di circa 8 chili, che risultava scaduta già dal mese di maggio.

Lo chef executive del ristorante Grotta Palazzese di Polignano a Mare, Felice Sgarra, e il vicedirettore responsabile del food and beverage, Riccardo Sgarra, in relazione alle notizie stampa di queste ultime ore, a tutela del buon nome e dell’immagine del locale, hanno appena divulgato una nota in cui chiedono ufficialmente scusa ai loro clienti: «Ci scusiamo per l’involontario errore in cui siamo incorsi e precisiamo che la proprietà e l’amministratore della società sono assolutamente estranei ai fatti contestati, essendo affidata unicamente a noi la responsabilità delle materie prime e dei prodotti utilizzati nell’attività ristorativa».

«Ci teniamo a rassicurare i clienti - sottolineano nella nota - che non v’è mai stato alcun rischio per la salute, poiché Grotta Palazzese ha sempre privilegiato prodotti di alta qualità nel rispetto della sicurezza alimentare. In questo caso l’unico errore che ci rimproveriamo è quello di non aver prestato attenzione alle etichette».

«In particolare, la carne rinvenuta in una cella frigo (- 18 gradi) era stata regolarmente sottoposta ad abbattimento (non congelamento) - processo comune nelle attività ristorative che garantisce la conservazione e la salubrità del prodotto - prima della data di scadenza. E comunque si trattava di tipologia di carne non più presente nei nuovi menu estivi 2019 e quindi non destinata ai clienti. Nel caso del pesce, invece, i prodotti controllati dalla Guardia costiera erano in una cella frigo (-18) diversa da quella in cui erano depositati gli altri prodotti ittici con etichetta di tracciabilità: ma tutti facevano parte dello stesso lotto di produzione». 

Lo staff quindi puntualizza: «Pur riconoscendo il nostro errore, riteniamo immeritata la campagna denigratoria che lede l’immagine professionale nostra e di Grotta Palazzese, che ha sempre investito per offrire il massimo ai propri clienti agendo in maniera assolutamente trasparente».

La notizia ha suscitato molto scalpore anche fra altri ristoratori della zona che sui social network hanno detto la loro. A parlare è il proprietario del noto ristorante da Tuccino di Polignano che commenta così su Facebook la vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie