Venerdì 20 Settembre 2019 | 09:52

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Bari, controlli della Gdf: beccati 159 lavoratori in «nero»

Altamura, Gdf scopre 13 lavoratori in nero in azienda bibite: ora tutti assunti

 
Tempo scaduto
Vaccini, in Puglia 12mila bimbi rischiano l'esclusione da nidi e materne

Vaccini, in Puglia 12mila bimbi rischiano l'esclusione da nidi e materne

 
Gli allenamenti
Lecce-Napoli, differenziato per Meccariello e Dell'Orco

Lecce-Napoli, differenziato per Meccariello e Dell'Orco

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
Le dichiarazioni
Emiliano: «Felice per candidatura Elena Gentile alle primarie del centrosinistra»

Emiliano: «Felice per candidatura Elena Gentile alle primarie del centrosinistra»

 
Nel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
ambiente
Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

 
L'allarme
Xylella, vertice a Roma. Bellanova: «Accelerare investimenti per rilancio»

Xylella, vertice a Roma, Bellanova: «Accelerare investimenti per rilancio»

 
trasporti
Bari - Milano, presentato nuovo treno Frecciagento, cresce il comfort sulla linea Adriatica

Bari - Milano, presentato nuovo treno Frecciagento, cresce il comfort sulla linea Adriatica

 
Nel tarantino
Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

 
L'accordo
Polis Avvocati, ecco l'alleanza per lo sviluppo territoriale: parla il penalista Laforgia

Polis Avvocati, ecco l'alleanza per lo sviluppo territoriale: parla il penalista Laforgia

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI controlli
Bari, controlli della Gdf: beccati 159 lavoratori in «nero»

Altamura, Gdf scopre 13 lavoratori in nero in azienda bibite: ora tutti assunti

 
BrindisiBlitz dei Cc
Oria, catturato rapinatore: era latitante da due mesi

Oria, catturato rapinatore: era latitante da due mesi

 
LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 

i più letti

Il malore

Ostuni, malore mentre lavora in cisterna: denunciato proprietario

L'operaio, di origini maliane, è stato soccorso dai vigili del fuoco e portato in ospedale

Ostuni, si sente male mentre lavora in una cisterna: grave operaio

Lavorava in nero il 39enne del Mali trovato in coma sul fondo di una cisterna all’interno della quale stava lavorando, nella notte fra mercoledì e giovedì scorsi nelle campagne di Ostuni (Brindisi). Dagli accertamenti svolti dai poliziotti e dagli ispettori Spesal è emerso che l'uomo stava facendo lavori di rivestimento con la vernice delle pareti interne del pozzo, profondo 2 metri. Potrebbero essere state le esalazioni a provocarne il grave malore. Il proprietario della cisterna e del vicino fabbricato in costruzione, un uomo di 59 anni di Parigi, è stato denunciato per lesioni personali colpose, violazioni delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e per aver violato anche le norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi che operano in ambienti sospetti di inquinamento. L’intero cantiere è stato sequestrato. Il 39enne, inizialmente in coma, è stato dimesso dall’ospedale Perrino di Brindisi, dov'era ricoverato, con prognosi di 30 giorni.

I FATTI - Un operaio del Mali che stava facendo lavori di impermeabilizzazione di una cisterna interrata per la raccolta delle acque piovane ad Ostuni è stato colto da malore ed è rimasto privo di sensi sul fondo della cisterna sino a che non è stato soccorso dai vigili del fuoco la scorsa notte. E' ora ricoverato con riserva di prognosi all’ospedale Perrino di Brindisi.

Sull'episodio indagano gli ispettori Spesal e si sta valutando se il malore sia stato provocato dalle esalazioni dei prodotti usati per il lavoro. La richiesta di intervento, fatta da persone vicine all’uomo che erano preoccupate perché non lo vedevano rientrare a casa, risale a venti minuti dopo la mezzanotte, ma non è ancora chiaro quando si siano verificati i fatti e da quanto tempo il 39enne sia rimasto in stato di incoscienza sul fondo della cisterna, a circa due metri di profondità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie