Giovedì 25 Aprile 2019 | 14:06

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le Europee
Bari, l'imprenditore «made in Cina»: dal Sud ponte verso Ue e Oriente

Bari, l'imprenditore «made in Cina»: dal Sud ponte verso Ue e Oriente

 
Islam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
La polemica
Arpal, Cassano: basta processi preventivi ora denuncio. Dit: invito a nozze

Arpal, Cassano: basta processi preventivi ora denuncio. Dit: invito a nozze

 
Il caso
San Nicola, fai una grazia per le Frecce Tricolori!

San Nicola, fai una grazia per le Frecce Tricolori!

 
La decisione
Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

 
Dai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
L'intervista
Di Maio alla «Gazzetta»: ecco il nostro progetto per Taranto, basta emergenze

Di Maio alla «Gazzetta»: ecco il nostro progetto per Taranto, basta emergenze

 
Omicidio in Salento
Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite

Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite FOTO

 
Il caso
Stupro in Cara Bari, in carcere sesto uomo gang nigeriana

Stupro in Cara Bari, in carcere sesto uomo gang nigeriana

 
Verso il 26 maggio
Bari, due sondaggi sulle comunali: «Decaro vince al primo turno», «Ballottaggio con Di Rella»

Bari, due sondaggi sulle comunali: «Decaro vince al primo turno», «Ballottaggio con Di Rella»

 
A Bari
Concessione spiaggia Torre Quetta: rinvio a giudizio per 3 indagati

Concessione spiaggia Torre Quetta: rinviati a giudizio 3 indagati

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIslam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
BrindisiDai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
GdM.TVSan Paolo
Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

La proposta di Decaro

Nozze in Puglia tra le più gettonate al mondo: il Comune cerca location da sogno

L'iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo di Città

sposi, matrimonio

BARI - Il Comune di Bari vuole individuare «soggetti pubblici e privati che dispongano di immobili di particolare pregio storico, turistico e architettonico dove poter celebrare matrimoni e unioni civili». Stamattina il sindaco Antonio Decaro e l’assessore ai servizi demografici Angelo Tomasicchio hanno illustrato alla stampa l’atto di indirizzo che consentirà di procedere alla pubblicazione dell’avviso finalizzato alla ricerca.

«Quella che presentiamo oggi è una tappa importante di un percorso cominciato quattro anni fa sui matrimoni civili - ha spiegato Decaro -. Sulla scia del trend regionale, che ormai vede l’esperienza del matrimonio in Puglia tra le più gettonate al mondo, negli ultimi dieci anni il numero dei matrimoni stranieri celebrati nelle nostre location è cresciuto considerevolmente, e anche Bari è finalmente pronta a valorizzare le sue strutture e i suoi immobili più belli per ospitare la celebrazione di uno dei momenti più importanti della vita». «Abbiamo cominciato con la ristrutturazione della sala matrimoni nella sede comunale di via Fraccacreta, poi - ha aggiunto - abbiamo valorizzato la terrazza del fortino Sant'Antonio, che nella stagione estiva è uno dei luoghi più suggestivi della nostra città, e oggi ci apriamo ufficialmente alla collaborazione con tutti quei soggetti pubblici e privati che vogliono mettere a disposizione il proprio patrimonio per ospitare un matrimonio civile». «Stiamo parlando di immobili di pregio - ha rilevato il primo cittadino - che abbiano un valore architettonico e storico e che siano rappresentativi della nostra città, perché questa per noi è anche un’occasione di promozione e valorizzazione turistica del nostro territorio e del nostro sistema ricettivo».

L’avviso sarà pubblicato nei prossimi giorni. Il traguardo successivo, stando alle intenzioni del Comune, potrebbe essere il matrimonio sul mare, magari su uno dei tratti di costa dove sono in corso opere di riqualificazione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400