Venerdì 05 Marzo 2021 | 15:31

NEWS DALLA SEZIONE

dati regionali
Covid in Puglia, curva contagi ancora alta: oltre 1400 casi (13,46%) e altri 19 morti: 610 nuvi contagi nel barese

Puglia, curva contagi ancora alta: 1418 casi (13,5%) e 19 morti. Vaccini, «pace» fatta tra Regione e medici di base

 
l'intesa
Puglia, firmato accordo Regione-Smi: medici di base potranno effettuare vaccinazioni anti Covid

Puglia, firmato accordo Regione-Smi: medici di base potranno effettuare vaccinazioni anti Covid

 
I dati regionali
Bari, boom produttività (+45%) Corte dei Conti nel 2020: oltre 6mila nuovi fascicoli e e condanne per 31 mln

Bari, boom produttività (+45%) Corte dei Conti nel 2020: oltre 6mila nuovi fascicoli e condanne per 31 mln

 
Serie C
Il Foggia prova a rialzare la testa: in attacco timidi segnali di luce

Il Foggia prova a rialzare la testa: in attacco timidi segnali di luce

 
Blitz della Polizia
Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

 
la truffa
Cassano, conto «svuotato» di 94mila euro: Popolare Bari condannata a risarcire anziani emigranti

Cassano, conto «svuotato» di 94mila euro: Popolare Bari condannata a risarcire anziani emigranti

 
L'inchiesta
Giovinazzo, la «discarica» iniettava percolato sottoterra e la ditta risparmiava: 7 indagati, sequestrati 1,5 mln

Giovinazzo, la «discarica» iniettava percolato sottoterra e la ditta risparmiava: 7 indagati, sequestrati 1,5 mln

 
la minaccia
San Severo, busta con proiettili recapitata al sindaco: «Non mi lascio intimidire»

San Severo, busta con proiettili recapitata al sindaco: «Non mi lascio intimidire»

 
il blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 10 ordinanze

 

Il Biancorosso

Serie C
Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl gesto
Vico del Gargano, bandiera Lega bruciata a ede partito: rafforzata viilanza

Vico del Gargano, bandiera Lega bruciata alla sede partito: rafforzata vigilanza

 
Lecceil festival
Sangiorgi canta a Sanremo: «4 marzo ‘43 mi ricorda mio padre»

Sangiorgi canta a Sanremo: «4 marzo ‘43 mi ricorda mio padre»

 
PotenzaL'emergenza
Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 10 ordinanze

 
TarantoOperazione Taros
Taranto, operazione «Taros» dei carabinieri contro la Scu: 16 arresti

Mafia, droga e voto di scambio: blitz dei Cc a Taranto, 16 arresti.
Leporano, soldi per le elezioni 2019 /Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

La partita

Lecce - Ascoli sospesa: Scavone perde i sensi a 30 secondi dall'inizio

Scontro fortuito per il centrocampista leccese dal violento colpo alla testa nell'impatto col terreno: in campo i soccorsi, il gioco è fermo

Il Lecce chiude con un pari il 2018: a La Spezia finisce 1-1

LECCE - Incidente in campo durante il match al Via del Mare tra Lecce e Ascoli: ad appena trenta secondi dal fischio d'inizio c'è stato uno scontro aereo tra il centrocampista Scavone e Beretta, calciatore della squadra avversaria. Il gioco è stato subito interrotto, grande preoccupazione in campo per il calciatore che ha perso i sensi dopo aver battuto violentemente la testa nell'impatto col terreno.

In campo è arrivata immediatamente l'ambulanza il cui ingresso è stato facilitato dagli stessi giocatori del Lecce che hanno spostato i cartelloni pubblicitari. Fonti dal campo dicono che Scavone sia cosciente: ora il giocatore è stato soccorso dal 118 e verrà trasportato in ospedale. La partita è stata sospesa e verrà recuperata in una data da stabilire.

Dopo essere giunto al Pronto soccorso dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, i medici gli hanno prestato le prime cure, riscontrando un forte trauma commotivo con momentanea perdita di coscienza. Le condizioni del paziente sono comunque buone. I medici hanno eseguito diverse Tac: cranio, cervicale e torace, tutte con esito negativo, quindi senza lesioni interne. Poiché il paziente ha perso conoscenza, i medici del Pronto Soccorso, d’intesa con il neurochirurgo di turno, hanno deciso il ricovero precauzionale in Neurochirugia, dove sarà tenuto in osservazione per almeno 24 ore.

LA VISITA IN OSPEDALE DI BERETTA - Il centrocampista del Lecce Manuel Scavone, ricoverato da ieri sera all’Ospedale Vito Fazzi di Lecce, ha ricevuto questa mattina la visita di Giacomo Beretta, il giocatore dell’Ascoli con il quale ha avuto uno scontro fortuito di gioco ieri sera, durante Lecce-Ascoli, perdendo conoscenza Stamattina Beretta, accompagnato dal club manager della società marchigiana Francesco Lillo, con il dg del Lecce Giuseppe Mercadante, ha fatto visita a Scavone per salutarlo e sincerarsi personalmente delle sue condizioni di salute. La nottata dello sfortunato giocatore è trascorsa tranquilla, la grande paura a seguito dello scontro di gioco sembra essere passata. Con ogni probabilità Scavone già oggi potrebbe essere dimesso dall’Ospedale Vito Fazzi per fare rientro a casa.

«Le condizioni di Manuel Scavone sono stabili». É quanto dice l’ultimo bollettino medico diramato dalla direzione sanitaria dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove il calciatore è ricoverato da ieri sera. La Tac di controllo a cui il centrocampista giallorosso é stato sottoposto ha dato esito negativo. Il calciatore è vigile e collaborante, in respiro spontaneo con emodinamica stabile, resta in osservazione nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Ecco il video dell'ingresso dell'ambulanza sul terreno di gioco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie