Venerdì 07 Agosto 2020 | 11:00

NEWS DALLA SEZIONE

I DANNI
Pioggia e fitofarmaci: addio uva

Bari, pioggia e fitofarmaci: addio uva, campagne in ginocchio

 
viabilità
Tir in fiamme sulla A14: lunghe code tra Foggia e San Severo

Tir in fiamme sulla A14: lunghe code tra Foggia e San Severo

 
dalla GdF
Bari, 50kg di droga nascosta nel doppiofondo di un camion-frigo: un arresto

Bari, 50kg di droga nascosta nel doppiofondo di un camion-frigo: un arresto

 
LA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
nel salento
Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

 
coronavirus
Puglia, test sierologici a 25 euro per tutti: riparte lo screening

Puglia, test sierologici a 25 euro per tutti: riparte lo screening

 
Il caso
Psr, Confagricoltura incontra i candidati alle prossime Regionali in Puglia

Psr, Confagricoltura incontra i candidati alle prossime Regionali in Puglia

 
Il virus
Nuovo caso di Covid 19 a Bari, partoriente al Di Venere positiva al tampone

Bari, partoriente ospedale Di Venere positiva: personale e degenti di Ostetricia tutti negativi

 
A Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
La polemica
Regionali 2020, Altieri (Lega) contro Emiliano: «Ha distrutto agricoltura pugliese»

Regionali 2020, Altieri (Lega) contro Emiliano: «Ha distrutto agricoltura pugliese»

 
L'esplosione
Beirut, tra i feriti anche figlia ex deputato salentino

Beirut, tra i feriti anche figlia di un ex deputato salentino

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
BatEMERGENZA ABITATIVA
Trani, casa occupata assegnata dal Comune

Trani, casa occupata di via Olanda assegnata dal Comune

 
Bariil caso
Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

 
Leccearte
Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

 
BrindisiLA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 

i più letti

L'inchiesta

«Cloro sporco» in Puglia, interdetti due funzionari di Aqp

Dopo gli arresti dell'imprenditore d'Agostino titolare dell'omonima industria chimica e del responsabile del laboratorio della società

Aqp e la truffa del cloro «Siamo parte offesa»

BARI - Due funzionari di Acquedotto Pugliese (Aqp), Nicola Troccoli e Marco Scannicchio, sono stati interdetti dal servizio per sei mesi nell’ambito dell’indagine della Procura di Bari che lo scorso 8 gennaio ha portato agli arresti domiciliari Donato D’Agostino, amministratore unico e rappresentante legale della 'Chimica D’Agostinò, e Francesco Loliva, responsabile del laboratorio interno della società. I due sono accusati, a vario titolo, in concorso con i funzionari, di turbata libertà degli incanti aggravata continuata, frode nelle pubbliche forniture continuata e truffa aggravata continuata in danno di Aqp.

L’inchiesta riguarda nove presunte gare truccate risalenti agli anni 2012-2016 per la fornitura di ipoclorito di sodio destinato alla potabilizzazione dell’acqua. Contestualmente all’esecuzione delle misure cautelari degli arresti domiciliari, i pm Luciana Silvestris e Claudio Pinto avevano chiesto l'interdizione di tre funzionari e un dirigente. All’esito degli interrogatori che si sono conclusi ieri, il gip del Tribunale di Bari Giovanni Abbattista ha accolto le richieste per Troccoli e Scannicchio, ha rigettato per Vincenzo Introna per carenza di esigenze cautelari essendo i fatti a lui contestati risalenti 2012 (tutti e tre di volta in volta presidente o componente delle commissioni di gara), e ha dichiarato il non luogo a provvedere per il dirigente Maurizio Cianci, perché la stessa Procura ha chiesto la revoca della richiesta di interdizione. L'indagine della Guardia di Finanza ha accertato irregolarità nelle procedure di gara con la falsificazione della documentazione e delle analisi di laboratorio e fornendo in alcuni casi un prodotto con una concentrazione di cloro al di sotto di quella prevista dalla norma. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie