Domenica 19 Maggio 2019 | 08:32

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Foggia, contro i play out negati società farà ricorso al Tar

Foggia, contro i play out negati società farà ricorso al Tar

 
Tour elettorale
Martedì Salvini a Puglia: prima a Lecce e in serata a Bari

Martedì Salvini a Lecce e a Bari. Pronta protesta degli striscioni

 
La decisione
Prof sospesa a Palermo: consigliere Regione Puglia si ferma per solidarietà

Prof sospesa a Palermo: consigliere Regione Puglia si ferma per solidarietà

 
In pieno centro
Bari, l'Audi è da ore sullo scivolo per disabili: dove sono i vigili?

Bari, Audi parcheggiata su scivolo disabili: vigili la multano dopo due ore ma resta lì

 
Nel foggiano
Cagnano Varano, cc ferito dimesso: «Tornerò a lavorare in ricordo collega ucciso»

Cagnano Varano, dimesso collega carabiniere ucciso: «Tornerò a lavorare»

 
nel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
A ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 
A Copertino
Accompagnava bulgare in campagna per a prostituirsi: arrestato 46enne rumeno in Salento

Accompagnava bulgare in campagna a prostituirsi: arrestato 46enne in Salento

 
Furto all'alba
Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

 
In autostrada
Foggia, polstrada sequestra 200 ricci nascosti in auto: denunciato conducente, senza patente

Foggia, 200 ricci nascosti in auto: polizia li sequestra, una denuncia

 
L'episodio
Lucera, incendio distrugge auto di carabiniere

Lucera, incendio distrugge auto di carabiniere

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVL'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
LecceLa nomina
Lecce, Roberta Altavilla presidente dell'Ordine. «Stop polemiche»

Lecce, Roberta Altavilla presidente dell'Ordine. «Stop polemiche»

 
TarantoLungo i viali
Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

 
FoggiaNel foggiano
Cagnano Varano, cc ferito dimesso: «Tornerò a lavorare in ricordo collega ucciso»

Cagnano Varano, dimesso collega carabiniere ucciso: «Tornerò a lavorare»

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 
HomeLa visita del ministro
Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud

Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud»

 
HomeMagnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 

i più letti

Il caso

Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Dopo la denuncia su Facebook della mamma di un bimbo affetto da paralisi cerebrale infantile

mensa scolastica

Dopo l’appello lanciato da sua madre su Facebook venerdì scorso, si è risolto questa mattina il caso del piccolo Francesco, alunno di una scuola elementare di Foggia, affetto da paralisi cerebrale infantile, e per questo non in grado di mangiare alla mensa scolastica senza l’aiuto di un operatore socio-sanitario. Questa mattina l’istituto comprensivo ha stipulato un accordo con l’A.p.s. 'Pegaso Istituto Europeo' che metterà a disposizione quotidianamente nella scuola frequentata da Francesco due allievi tirocinanti del corso Oss, per l’assistenza in tutte le operazioni connesse alla somministrazione del pasto in mensa. E Francesco, che frequenta la quinta elementare, anche quest’anno potrà mangiare con tutti i suoi compagni di classe.
Il caso era stato sollevato dalla mamma dell’alunno in un post pubblicato sul proprio profilo Facebook, e che in poche ore era diventato virale. «Francesco ha 11 anni e a lui piace mangiare a scuola con i compagni», aveva scritto la donna, aggiungendo che «Francesco non può mangiar da solo, ha una paralisi cerebrale infantile, quindi ci vuole una persona che lo imbocchi». «Lo scorso anno - ricordava la donna - dopo varie lotte è arrivata un Oss», che quest’anno rischiava di non esserci.
Nel lungo sfogo, la mamma aveva anche aggiunto che «indennità e assegno di cura percepite da Francesco servono per far fronte alle terapie extra, ovvero medicine, integratori, viaggi per visite specialistiche, infermieri e non per pagare un operatore socio sanitario che potesse seguire Francesco durante i pasti scolastici».
Questa mattina la scuola ha risolto il problema, confermando, precisa in una nota il dirigente scolastico «il costante impegno sui temi dell’inclusione dell’intera istituzione scolastica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400