Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 10:44

NEWS DALLA SEZIONE

L'omaggio
Un violino per San Nicola: ecco il dono del liutaio barese Fortunato

Un violino per San Nicola: ecco il dono del liutaio barese Fortunato

 
INDUSTRIA
ArcelorMittal, lungo addio al carbone: «Taranto sarà punto di riferimento»

ArcelorMittal, lungo addio al carbone: «Taranto sarà punto di riferimento»

 
Il caso
Topo in ospedale a Bisceglie, il sindaco: «Bisogna approfondire»

Topo in ospedale a Bisceglie, il sindaco: «Bisogna approfondire»

 
L'attentato in serata
Strasburgo, attentato al mercato: 4 mortiFitto in un ristorante: grande panico

Strasburgo, terrorista spara al mercato
di Natale: 3 morti e 12 feriti (un italiano)
Fitto in un ristorante: c'è panico Video

 
La denuncia
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Il consiglio e il «buco» di 11 milioni
Bari, la Cassa prestanza infiamma il Comune. I dipendenti: ridateci i nostri soldi

Bari, bagarre sulla Cassa prestanza in Comune. I dipendenti: ridateci i nostri soldi. Decaro ai sindacati: dite la verità

 
Lecce
Liverani: testa già al Brescia, il pari non fa calare l'euforia

Liverani: testa già al Brescia, il pari non fa calare l'euforia

 
Il caso
Xylella, consigliere Pd aggredito sui social dopo denuncia

Xylella, consigliere Pd aggredito sui social dopo denuncia

 
Serie B
Grassadonia verso l'esonero, a Foggia arriva Delio Rossi?

Grassadonia verso l'esonero, a Foggia arriva Delio Rossi?

 
Viene dalla Colombia
Carico sospetto su nave da Panama: operazione cc e GdF al porto di Brindisi

Carico sospetto su nave da Panama: operazione cc e GdF al porto di Brindisi

 
Nel foggiano
Incendio in appartamento a S.Giovanni Rotondo: muore 26enne disabile

Incendio in appartamento a S.Giovanni Rotondo: muore 26enne disabile

 

Tappa

I 130 anni della «Gazzetta» a Brindisi. Uno speciale di 48 pagine in edicola

La manifestazione si svolgerà a partire dalle 17,30 a Palazzo Nervegna, via Duomo 20 (ingresso libero). Ci sarà Al Bano Carrisi

I 130 anni della «Gazzetta», tappa a Brindisi

La «Gazzetta» continua a sfogliare il lungo «album» della sua storia: è a Brindisi la nuova tappa degli eventi che il giornale sta promuovendo nelle città di Puglia e Basilicata per festeggiare l’anniversario dei 130 anni di vita. La manifestazione si svolgerà oggi a partire dalle 17,30 a Palazzo Nervegna, via Duomo 20 (ingresso libero). In tale occasione La Gazzetta è in edicola con uno speciale di 48 pagine interamente dedicato alla provincia: storia, cultura, tradizione, personaggi, eventi e cronaca: VEDI LO SPECIALE

La «Gazzetta» sarà presente con le sue pagine storiche, con il ricordo della lunga avventura editoriale, capace di raccontare non solo il giornalismo, le cronache, i fatti, ma soprattutto la gente di Puglia e Basilicata, la gente del Brindisino, che sarà protagonista di questa serata d’estate.

Per 130 anni, con attenzione e amore verso il territorio, il nostro giornale ha contribuito a specchiare e specchiarsi in questa zona della Puglia. Ogni evento delle nostre manifestazioni è guidato da una parola chiave: questa volta sarà «Orgoglio» e nel convegno si racconteranno gli sforzi, la dedizione della popolazione e quelli del giornale nel riportare tutto ciò che in questi lunghi anni ha caratterizzato l’identità, la società, l’economia e il mondo sociale in cui il Brindisino è nato e si è sviluppato.

A Palazzo Nervegna saranno: il direttore della «Gazzetta del Mezzogiorno» Giuseppe De Tomaso; il notissimo Al Bano Carrisi, l’imprenditrice turistica Marisa Melpignano. La serata sarà condotta dalla giornalista Monica Setta. Ma saranno presenti tante altre voci del territorio, oltre alle autorità istituzionali, ai giornalisti e a tutti coloro che contribuiscono alla storia del territorio e del giornale, primi fra tutti i lettori.

Il primo degli eventi, in questo anno di celebrazione dei 130 anni della «Gazzetta», si è tenuto al teatro Petruzzelli di Bari, alla presenza dell’editore Domenico Ciancio Sanfilippo e del direttore generale Franco Capparelli, con scrittori, giornalisti, attori e musicisti. Poi, a settembre 2017, l’evento a Taranto, tenuto all’Università; poi ancora a Lecce, al Teatro Paisiello, a Foggia e al teatro «Curci» di Barletta. Dopo quella di Brindisi, le prossime tappe saranno a Matera e Potenza. Ad ogni incontro, un inserto-omaggio ai lettori: quello su Brindisi è in edicola oggi, lunedì, con la Gazzetta del Mezzogiorno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400