Mercoledì 17 Luglio 2019 | 12:44

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
Dopo la grandine
Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

 
Il caso
Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

 
Dal gip
Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatSicurezza e piano traffico
Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

 
TarantoCresce l'attesa
Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

 
LecceFurbetti in Salento
Porto Cesareo, spinge l'auto a piedi per «beffare» la Ztl

Porto Cesareo, spinge l'auto a piedi per «beffare» la Ztl

 
BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
BariDal 20 al 28 luglio
Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

 
FoggiaOperazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

foggia di tutti

Parte il piano contro
barriere architettoniche

barriere architettoniche carrozzina disabili

FOGGIA - «L’Amministrazione Comunale conferma la sua attenzione nei confronti del tema dell’inclusione sociale e della rimozione degli ostacoli che impediscono la completa fruizione degli spazi pubblici da parte di tutti i cittadini. Un obiettivo che, evidentemente, riguarda innanzitutto le azioni finalizzate all’abbattimento delle barriere architettoniche. In quest’ottica, è stata disposta una prima tranche di interventi che riguarderanno l’accessibilità ai bagni di alcune strutture scolastiche da parte degli alunni diversamente abili».
È il commento del sindaco di Foggia, Franco Landella, al provvedimento con cui l’assessorato comunale ai Lavori Pubblici ha dato il via libera ad un primo pacchetto di interventi tesi ad assicurare la piena fruizione dei bagni da parte degli studenti diversamente abili nelle strutture scolastiche Ugo Foscolo-Gabelli di Borgo Cervaro, Giulia Catalano di via Altamura, De Amicis di via De Amicis, Garibaldi di via Capezzuto, via Galliani e via Gorizia, Leopardi di via Selicato, Manzoni di via Nannarone, Moscati-Altamura di via La Malfa, Pascoli di piazza Santa Chiara, Bosco di via Lavello.
«Dopo l’avvenuto censimento degli edifici pubblici strategici da parte dell’assessorato ai Lavori Pubblici, si è passati alla fase di individuazione dei singoli interventi, la loro stesura progettuale ed al loro finanziamento – spiega il primo cittadino –. Un’attività che si inserisce nel percorso che porterà l’Amministrazione comunale all’adozione del PEBA, il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche».

«Considerate le necessità più urgenti e senza attendere il perfezionamento del complessivo parco-interventi più generale, abbiamo deciso di indirizzare le prime determinazioni operative sul fronte degli interventi non più procrastinabili – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Antonio Bove –. Si comincerà dunque dall’abbattimento delle barriere architettoniche soprattutto nei luoghi comuni delle strutture pubbliche ed in particolare delle scuole, anche in considerazione dell’opportunità di completare l’abbattimento delle barriere nel periodo programmato di interruzione delle attività didattiche coincidente con i mesi estivi. Già lo scorso anno abbiamo provveduto ad un adeguamento di questo tipo per i bagni delle Scuole materne paritarie comunali Don Milani, Ferrante Aporti, Sorelle Agazzi, Fresu, Walt Disney».

«Gli interventi previsti in questa prima fase vanno quindi considerati una anticipazione del programma di lavori più complessivo al quale si sta lavorando – sottolinea l’assessore Bove –. Da questo punto di vista, si è provveduto a conferire formalmente al Geometra Rocco Fattibene l’incarico di coordinatore della fase di redazione del Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche, che dovrà svilupparsi in una logica di collaborazione con le realtà associative. In questo senso la struttura tecnica dell’assessorato ai Lavori Pubblici sta prendendo contatti con il consigliere comunale Antonio Vigiano, che anche in virtù della sua esperienza siamo certi saprà svolgere una funzione di raccordo con le associazioni che operano in questo settore». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie