Sabato 27 Febbraio 2021 | 23:17

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Il gesto
Foggia, fiori per la Polizia dopo arresti per omicidio tabaccaio: la città abbraccia gli agenti

Foggia, fiori per la Polizia dopo arresti per omicidio tabaccaio: la città abbraccia gli agenti

 
Coronavirus
Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

 
nel foggiano
Cerignola, sparano a 31enne in agguato: ferito, è grave in ospedale

Cerignola, sparano a 31enne in agguato: ferito, in prognosi riservata

 
Il caso
Arriva a S. Giovanni Rotondo nuovo ambulatorio per malattie non diagnostiche

Arriva a S. Giovanni Rotondo nuovo ambulatorio per malattie non diagnostiche

 
Il Nil
Foggia, Carabinieri sospendono reddito di cittadinanza a 50 persone arrestate

Foggia, Carabinieri sospendono reddito di cittadinanza a 50 persone arrestate

 
In zona Salice Nuovo
Foggia, bomba esplode davanti a villa in ristrutturazione

Foggia, bomba esplode davanti a villa in ristrutturazione

 
In serata
Manfredonia, fallisca rapina a mano armata a titolare concessionaria

Manfredonia, fallisca rapina a mano armata a titolare concessionaria

 
L'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
Il sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Leccel'aggressione
Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

 
PotenzaCoronavirus
«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
BatL'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
BrindisiIl ricordo
Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

 

Lieto evento

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Si chiamano Anna Clara, Nicola e Giulia, sono nati prematuri ma stanno bene

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Anna Clara, Nicola e Giulia sono i nomi dei tre gemellini nati il 15 gennaio a 33 settimane di gestazione nel reparto di Ostetricia e Ginecologia Universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia, diretto dal Prof. Luigi Nappi. È il secondo parto trigemino al
Policlinico Riuniti dall’inizio della pandemia.
I genitori, originari della provincia di Foggia e residenti per motivi professionali a Toronto, hanno scelto di far nascere i loro pargoli in Italia. L’équipe, costituita dai Dirigenti medici Dott. Giuseppe Maruotti, Dott. Lorenzo Vasciaveo e Dott.ssa Nadia Fede, è stata coordinata dal Prof. Luigi Nappi. I tre gemellini prematuri, Anna Clara col peso di 1850 grammi, Nicola col peso di 1980 grammi e Giulia col peso di 2050 grammi, sono attualmente ricoverati presso la Struttura di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale, diretta dal Dott. Gianfranco Maffei, con l’augurio che le loro condizioni possano continuare ad essere ottimali come fino a questo momento per poter essere affidati al più presto alle braccia amorevoli della mamma e del
papà.

I genitori dei gemellini ringraziano tutto il personale per la professionalità e le cure premurose ricevute: “Coccolati da mani sapienti…siete stati eccellenti in tutto”. “La nascita dei tre gemellini, in questo particolare momento storico, è un inno alla vita e un messaggio di incoraggiamento per tutti noi” – conclude il Commissario Straordinario del Policlinico Riuniti di Foggia, Dott. Vitangelo Dattoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie