Venerdì 25 Settembre 2020 | 08:21

NEWS DALLA SEZIONE

Ordinanza
Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

 
L'incidente
Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

 
L'allarme da una onlus
Foggia, la conferma: le rarissime cicogne nere uccise da cacciatori

Foggia, la conferma: le rarissime cicogne nere uccise da cacciatori

 
Le indagini
Orta Nova, morto in campagna: forse ucciso da una caduta

Orta Nova, morto in campagna: forse ucciso da una caduta

 
Alle 2.30
Lucera, banditi fanno saltare il bancomat ma restano a bocca asciutta

Lucera, banditi fanno saltare il bancomat ma restano a bocca asciutta

 
emergenza contagi
Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

 
tragedia sfiorata
Foggia, auto esce di strada per evitare bici e si ribalta: ferite due ragazze

Foggia, auto esce di strada per evitare bici e si ribalta: ferite due ragazze

 
Quartiere Ferrovia
Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

 
Lite condominiale
Cerignola, «basta con i rumori» e accoltella il vicino di casa: arrestato 69enne

Cerignola, «basta con i rumori» e accoltella il vicino di casa: arrestato 69enne

 
Scuola
San Severo, ordinanza del sindaco: le scuole riaprono il 28 settembre

San Severo, ordinanza del sindaco: le scuole riaprono il 28 settembre

 
Covid
S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiCoronavirus
Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

 
BariL'udienza
Processo Pop Bari, in 1.500 chiedono di costituirsi parte civile contro Jacobini

Processo Pop Bari, in 1.500 chiedono di costituirsi parte civile contro Jacobini

 
HomeIl delitto
Lecce, arbitro e fidanzata uccisi: su Eleonora almeno 30 coltellate

Lecce, arbitro e fidanzata uccisi: su Eleonora almeno 30 coltellate

 
BatAl Cafiero
Barletta, studente positivo: chiuso per due giorni liceo scientifico

Barletta, studente positivo al Covid: chiuso per due giorni liceo scientifico

 
FoggiaOrdinanza
Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

 
NewsweekL'evento
Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

 
PotenzaL'opera
Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

 

i più letti

Codice rosso

Manfredonia, sorveglianza speciale per maltrattamenti in famiglia. «Primo caso in Italia»

La misura emessa dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Bari

Maltrattamenti in famiglia arrestato 2 volte in 2 giorni

Un uomo di Manfredonia, di 38 anni, è stato sottoposto agli obblighi della misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale, con obbligo di dimora per la durata di un anno, a cura del Commissariato della città sipontina per maltrattamenti in famiglia. Il provvedimento è stato emesso alcuni giorni fa dal Tribunale di Bari, sezione Misure di Prevenzione, a seguito della proposta avanzata dal Questore di Foggia in virtù delle accurate indagini espletate dalla Divisione Anticrimine.

Si tratta della prima misura di questo tipo applicata a Foggia, e di una delle prime in Italia, emessa a carico di una persona resasi responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie e dei loro figli. Difatti, l’inserimento del reato di maltrattamenti in famiglia nel novero dei delitti che consentono l’applicazione della sorveglianza speciale è stata introdotta recentemente con il “Codice Rosso”, entrato in vigore nel luglio dell’anno scorso, che è andato ad integrare le fattispecie già previste dal Codice Antimafia.

Con il provvedimento emesso dal Tribunale di Bari, oltre alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, all’uomo è stato imposto l’obbligo di trovarsi un’abitazione diversa dalla casa familiare nonché il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati abitualmente dal coniuge e dai figli; non solo la residenza, la dimora e il lavoro ma anche qualsiasi luogo di vacanza o di viaggio.

L’uomo dovrà, altresì, mantenersi ad una distanza di almeno 300 metri dai suoi familiari ed ha l’obbligo di allontanarsi immediatamente da costoro in caso di incontro occasionale.Infine, non potrà comunicare con loro, con qualsiasi mezzo, e dovrà permanere in casa dalle ore 22 sino alle ore 6 del mattino. L’uomo, già nel 2018, era stato sottoposto alla misura cautelare personale, emessa nell’ambito di un procedimento penale, dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento all’abitazione e ai luoghi frequentati dal coniuge e dai figli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie