Lunedì 13 Luglio 2020 | 12:59

NEWS DALLA SEZIONE

truffa
Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine contraffatto: denunciato imprenditore

Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine falso: denunciato imprenditore

 
hotel president
Foggia, a fuoco vecchio albergo in periferia, rifugio di senzatetto

Foggia, a fuoco vecchio albergo in periferia, rifugio di senzatetto

 
in via cerignola
Foggia, ladri in casa di un vigilante: via con una pistola, gioielli e denaro

Foggia, ladri in casa di un vigilante: via con una pistola, gioielli e denaro

 
l'Inaugurazione
Foggia, la Biblioteca «Magna Capitana» apre la sua nuova storia

Foggia, la Biblioteca «Magna Capitana» apre la sua nuova storia

 
mercato
spesa del contadino»

Foggia ancora città «low cost»: il 7% in meno sugli alimentari

 
all'alba
Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

Foggia, in due rapinano bar e fuggono con soldi e sigarette: indaga la polizia

 
tragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Solidarietà
S. Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

San Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

 
Comunali
Lucera, almeno 5 i candidati in corsa per diventare il nuovo sindaco

Lucera, almeno 5 i candidati in corsa per diventare il nuovo sindaco

 
Furto e riciclaggio
Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

 
Lavoro
Foggia, Comune torna ad assumere dopo 20 anni: concorso per 75 persone

Foggia, Comune torna ad assumere dopo 20 anni: concorso per 75 persone

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiatruffa
Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine contraffatto: denunciato imprenditore

Da Cerignola in Campania per vendere olio extravergine falso: denunciato imprenditore

 
Bariil risultato
Policlinico Bari, lo studio: «Nessun legame tra geloni nei bimbi e Coronavirus»

Policlinico Bari, lo studio: «Nessun legame tra geloni nei bimbi e Coronavirus»

 
Leccela mostra
L’epico Laboratorio di Renzo Piano dedicato a Otranto

L’epico Laboratorio di Renzo Piano dedicato a Otranto

 
TarantoIl caso
Crispiano, Ippoterapia scomparsi due cavalli

Crispiano, scomparsi due cavalli per l'ippoterapia, sospetto furto

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 
BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 
Potenzanel Potentino
Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti. Pusher anche davanti alle scuole

 

i più letti

Nel Foggiano

Compravendita illecita di loculi al cimitero: arrestato sindaco Serracapriola. Prefetto lo sospende

Indagato anche un imprenditore accusato di truffa aggravata e continuata che è stato sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Compravendita illecita di loculi al cimitero: arrestato sindaco Serracapriola

Il sindaco di Serracapriola, Giuseppe D'Onofrio, è stato arrestato e messo ai domiciliari con le accuse di tentata concussione, concussione e abuso d'ufficio sulla base di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Foggia nell'ambito di una indagine su un sistema illecito di compravendita di loculi al cimitero. E' indagato anche un imprenditore accusato di truffa aggravata e continuata che è stato sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Nelle stesse indagini due figure apicali dell'Amministrazione comunale risultano indagate. Il sindaco D'Onofrio, in carica dal 2016, è accusato anche di aver costretto, minacciandolo di licenziamento o di non corrispondergli indennità dovute, il Comandante della Polizia Locale ad ottenere dai carabinieri informazioni coperte da segreto investigativo, su acquisizioni documentali disposte dal P.M. presso il Comune. Avrebbe anche costretto un cittadino, destinatario di una contestazione di abusivismo edilizio, a revocare il mandato dato al proprio tecnico di fiducia e rivolgersi ad un professionista di sua fiducia.

LA SOSPENSIONE - Il Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, ha sospeso dalla carica di sindaco del comune di Serracapriola, Giuseppe D’Onofrio, 55 anni, agli arresti domiciliari da ieri con l’accusa di tentata concussione, concussione e abuso d’ufficio. Lo rende noto la stessa Prefettura. D’Onofrio era stato eletto a giugno 2016 nella lista civica «Insieme per Serracapriola». D’Onofrio comparirà lunedì prossimo davanti al Gip del Tribunale di Foggia, Domenico Zeno, per l’interrogatorio di garanzia
«Risponderemo a tutto, noi non intendiamo sottrarci a niente», ha detto il difensore, Mercurio Galasso che ha parlato di «false incolpazioni» e «calunnia». Tra le accuse al sindaco, c'è quella di avere costretto, anche sotto la minaccia del licenziamento, il comandante della Polizia Locale ad ottenere dai carabinieri informazioni coperte da segreto investigativo, inerenti alle acquisizioni documentali disposte dal P.M. presso il Comune. «La mattina della perquisizione in Comune il primo ad essere stato contattato dai carabinieri è stato proprio il sindaco - ha precisato il legale - quindi era a conoscenza sia della stessa perquisizione che della relativa acquisizione di documentazione da parte dei militari dell’Arma. Non aveva bisogno di chiedere a nessuno informazioni. Noi ci difenderemo provando, perché non abbiamo nulla da nascondere». «Il sindaco - conclude Mercurio Galasso - resta e resterà il sindaco finché lo vorranno i cittadini in sede elettorale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie