Venerdì 13 Dicembre 2019 | 08:34

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Foggiano
San Severo, sorpresi a rubare ne cimitero: ladri messi in fuga

San Severo, sorpresi a rubare nel cimitero: ladri messi in fuga

 
panico nello scalo
Foggia, minaccia passeggeri in stazione con un grosso coltello: arrestato 22enne bulgaro

Foggia, minaccia passeggeri in stazione con un grosso coltello: arrestato 22enne bulgaro

 
Vertice in Prefettura
Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

 
nel centro storico
Foggia: offre alcol a minorenni, sospesa licenza per 3 giorni a titolare «cicchetteria»

Foggia: offre alcol a minorenni, sospesa licenza per 3 giorni a titolare «cicchetteria»

 
San Nicandro Garganico
Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: una denuncia e un ricercato

 
La sentenza
Foggia, ai bambini: «Sgozzate i miscredenti». Condannato per terrorismo un egiziano

Foggia, ai bambini: «Sgozzate i miscredenti». Condannato per terrorismo un egiziano

 
L'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Nel foggiano
volante polizia

San Severo, in fuga per 30 chilometri: aveva eroina nell'auto

 
Festività 2019
Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

 
L'arresto
Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

Preparavano assalto ad un bancomat a Chieti: in manette 4 foggiani

 

Il Biancorosso

serie c
Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batla decisione
Barletta, morì di parto nel '98, Asl Bari condannata a risarcire la famiglia per oltre 1mln di euro

Barletta, morì di parto nel '98, Asl Bari condannata a risarcire la famiglia

 
BariStalking
Monopoli, stalker evade dai domiciliari e reagisce ai poliziotti: arrestato 46enne

Monopoli, stalker evade dai domiciliari e reagisce ai poliziotti: arrestato 46enne

 
BrindisiIntimidazione
S.Pietro Vernotico, colpi di pistola contro auto: era del proprietario del cane arso vivo

S.Pietro Vernotico, colpi di pistola contro auto del proprietario del cane arso vivo

 
LecceDevozione
Lecce, la salma di Mons. Ruppi presto traslata nel Duomo

Lecce, la salma di Mons. Ruppi presto traslata nel Duomo

 
PotenzaTecnologia
Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

 
TarantoSS Annunziata
Taranto, il 20 dicembre reparto intitolato a Nadia Toffa

Taranto, il 20 dicembre inaugura il reparto intitolato a Nadia Toffa

 
FoggiaNel Foggiano
San Severo, sorpresi a rubare ne cimitero: ladri messi in fuga

San Severo, sorpresi a rubare nel cimitero: ladri messi in fuga

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

codice rosso

Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

I carabinieri sono intervenuti a Cerignola, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia

Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

I carabinieri di Cerignola (Fg) nei giorni scorsi hanno arrestato tre uomini per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia, dopo che tre donne vittime di aggressioni e minacce si sono rivolte ai militari per l'attivazione del 'Codice Rosso'. 

A Cerignola, alcune sere fa, i carabinieri hanno arrestato in flagrante per maltrattamenti in famiglia un 41enne del posto. L’uomo, in fase di separazione dalla moglie, l'aveva minacciata che sarebbe tornato a casa, dopo che la donna si era rifugiata da parenti, stanca delle continue vessazioni e umiliazioni subite per opera del marito. Ai militari intervenuti, la vittima ha raccontato delle continue aggressioni e minacce di morte subite, che l’avevano ridotta ad uno stato di assoluta impotenza e costernazione. Il 41enne ora ha l'obbligo di allontanamento dalla casa familiare, il divieto di avvicinamento alla persona offesa e di comunicare con lei, nonché l'obbligo di non allontanarsi dal comune di residenza e di rimanere a casa tra le 20 e le 7.

A San Ferdinando di Puglia (Bt), i carabinieri hanno arrestato tre volte in un mese un 47enne del posto. La prima volta, a metà ottobre, l’uomo è stato arrestato in flagrante per maltrattamenti in famiglia perché aveva aggredito fisicamente la
convivente, ferendola al volo, ed il figlio minorenne della donna. L'uomo era stato arrestato e condotto in carcere: dopo la convalida dell'arresto gli era stato imposto il divieto di avvicinamento alla donna, ma lui l'aveva violato, contattandola anche telefonicamente e non mantenendo la distanza. Pertanto il tribunale aveva inasprito la misura cautelare, sottoponendolo ai domiciliari, ma lui ha continuato a tormentare la donna. Quindi è stato portato in carcere.

A Trinitapoli (Bt) i carabinieri hanno arrestato in flagrante per atti persecutori un 28enne di San Ferdinando di Puglia che, non essendosi rassegnato alla fine della relazione sentimentale con una giovane di Trinitapoli, per convincerla a tornare insieme,
aveva cominciato ad adottare ripetuti comportamenti aggressivi ed intimidatori, fino ad arrivare, alcune mattine fa, a sfondare il portone di ingresso dell’abitazione della ex. La donna ha avvisato i carabinieri e il 28enne è stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie