Giovedì 02 Luglio 2020 | 20:10

NEWS DALLA SEZIONE

estorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 
Ambiente
Una manta spiaggiata sulla costa a Vieste

Vieste, una manta gigante spiaggiata morta sulla costa

 
Rilasciato in mare
Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

 
Il caso
Caporalato nel Foggiano, Bellanova: «Chi ostacola emersione è complice»

Caporalato nel Foggiano, Bellanova: «Chi ostacola emersione è complice»

 
lieto fine
Bimba morsa da pipistrello a Livorno: curata a distanza da Centro Antiveleni Policlinico Foggia

Bimba morsa da pipistrello a Livorno: curata a distanza da Policlinico Foggia

 
in periferia
Foggia, uomo trovato senza vita in un'auto: indagano i carabinieri

Foggia, uomo trovato senza vita in un'auto: indagano i carabinieri

 
operazione dei cc
Foggia, i braccianti lavoravano anche per 3 euro all'ora: arrestato imprenditore

Foggia, i braccianti lavoravano anche per 3 euro all'ora: arrestato imprenditore, fatturava 6mln l'anno

 
Turismo
Pietramontecorvino, il “Guardian”: per le vacanze post-Covid. Mete ideali due centri dei Monti Dauni

Per il «Guardian» due paesi dei Monti Dauni sono garanzia di vacanze sicure

 
sanità
Foggia, al via seconda fase screening sierologico dipendenti Policlinico Riuniti

Foggia, al via seconda fase screening sierologico dipendenti Policlinico Riuniti

 
fase 3
San Giovanni Rotondo, soggiorni gratis per operatori sanitari Covid

San Giovanni Rotondo, soggiorni gratis per operatori sanitari Covid

 
l'episodio
Foggia, aggredisce e palpeggia 20enne per strada: arrestato

Foggia, aggredisce e palpeggia 20enne per strada: arrestato

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaAmbiente
Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

 
Batil sindacato
BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

 
BrindisiAmbiente
Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

 
LecceTurismo Vip
ll sole e l’azzurro di Giorgia illuminano il mare di Gallipoli

ll sole e l’azzurro di Giorgia illuminano il mare di Gallipoli

 
MateraLe tradizioni religiose
Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro

Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro FOTO

 
Foggiaestorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 

i più letti

Pensioni

Poggio Imperiale, dopo 5 anni Inps riconosce pensione di reversibilità a vedovo 83enne

Il caso di un pensionato foggiano che è vedovo dal 2014

truffa all'inps

FOGGIA -  Un 83enne di Poggio Imperiale, nel Foggiano, si è visto riconoscere dopo 5 anni circa 30mila euro di arretrati sulla pensione di reversibilità alla quale ha diritto. Lo rende noto il sindacato pensionati Spi-Cgil, raccontando la vicenda: quando morì sua moglie, nel 2014, si rivolse all’Inps per chiedere se avesse diritto alla reversibilità. Gli fu riconosciuta solo in parte. Lo scorso 26 luglio, a bordo del pullman dei diritti di nome "Nello», gli esperti in materia pensionistica dello Spi e del patronato Inca Cgil lo hanno incontrato a Poggio Imperiale: appresa la vicenda, sono riusciti ad avere un’interlocuzione approfondita con l’Inps e, finalmente, a quell'anziano signore sono stati riconosciuti circa 30mila euro di arretrati sulla reversibilità.
«E' un risultato importantissimo» - ha dichiarato Franco Persiano, segretario provinciale Spi-Cgil di Foggia - La Capitanata, soprattutto nelle zone interne, vive situazioni di grande disagio e isolamento. Sta aumentando il numero degli anziani soli. Il lavoro che stanno facendo gli operatori di 'Nellò è encomiabile». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie