Sabato 14 Dicembre 2019 | 03:12

NEWS DALLA SEZIONE

su corso garibaldi
Foggia, tentano di truffare due donne fingendo incidente: identificati in due

Foggia, tentano di truffare due donne fingendo incidente: identificati in due

 
Nel Foggiano
San Severo, sorpresi a rubare ne cimitero: ladri messi in fuga

San Severo, sorpresi a rubare nel cimitero: ladri messi in fuga

 
panico nello scalo
Foggia, minaccia passeggeri in stazione con un grosso coltello: arrestato 22enne bulgaro

Foggia, minaccia passeggeri in stazione con un grosso coltello: arrestato 22enne bulgaro

 
Vertice in Prefettura
Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

 
nel centro storico
Foggia: offre alcol a minorenni, sospesa licenza per 3 giorni a titolare «cicchetteria»

Foggia: offre alcol a minorenni, sospesa licenza per 3 giorni a titolare «cicchetteria»

 
San Nicandro Garganico
Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: una denuncia e un ricercato

 
La sentenza
Foggia, ai bambini: «Sgozzate i miscredenti». Condannato per terrorismo un egiziano

Foggia, ai bambini: «Sgozzate i miscredenti». Condannato per terrorismo un egiziano

 
L'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Nel foggiano
volante polizia

San Severo, in fuga per 30 chilometri: aveva eroina nell'auto

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
NewsweekLa curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
BatLa sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
Brindisidomenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
Lecceper salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Sanità

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

Emiliano: «sono orgoglioso, così la Puglia migliora». Assunti 27 autisti di cui 10 vincitori interni di concorso e 17 neoassunti; 37 soccorritori; 86 ausiliari pulitori

Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

FOGGIA - Sanità in Puglia: 150 lavoratori di Sanità Service di Foggia oggi hanno sottoscritto un contratto a tempo indeterminato. La firma è avvenuta oggi alla presenza del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a Foggia, nell’auditorium della Camera di Commercio. Assunti a tempo indeterminato e full time sono: 27 autisti di cui 10 vincitori interni di concorso e 17 neoassunti; 37 soccorritori; 86 ausiliari pulitori.

«Quando quattro anni fa abbiamo iniziato a riaggiustare la sanità pugliese, eravamo l’ultima sanità italiana. In questo tempo non abbiamo chiuso nemmeno un ospedale in Puglia, ma con il piano di riordino li abbiamo riclassificati e resi più efficienti e sicuri. Ci siamo inoltre accorti che per quindici anni la Regione Puglia ha speso più della media nazionale in farmaci che non erano necessari: con l’aiuto dei farmacisti e facendo meglio le gare abbiamo abbassato la spesa farmaceutica. Se stiamo riuscendo a fare oggi le assunzioni di mille infermieri e dei primari, così come le stabilizzazioni del personale precario da anni, è perché abbiamo abbassato la spesa farmaceutica e realizzato il piano di riordino. E grazie al nostro lavoro adesso non siamo più gli ultimi in Italia, siamo risaliti nella parte alta della classifica - questo è un dato di fatto - e presto anche la percezione dei cittadini migliorerà. La Sanità service, soprattutto quella di Foggia, ha costituito per noi un interessante terreno di verifica di quello che dovevamo fare: non abbiamo mai perso tempo a cercare le colpe del passato, ma ci siamo concentrati a risolvere i problemi. Abbiamo fatto in modo che queste società funzionino e funzionino bene, perché queste società sono sotto una lente gigantesca. Avete visto gli interventi pesantissimi della magistratura in altri ospedali: fate sempre attenzione a timbrare correttamente le entrate e le uscite, non mettetevi mai nella condizione di perdere il posto di lavoro che oggi avete ottenuto. Ve lo dico da padre, non da presidente della regione: rispettate le regole, lavorate bene, usate bene il badge e questo lavoro a tempo indeterminato non ve lo toglierà nessuno. Una casa e un lavoro sono la felicità, se giustizia e ricchezza sono distribuite in maniera più equa la società funziona meglio. L’epoca di una Sanità service fatta di raccomandazioni, inefficienza, demotivazione è finita. Oggi celebriamo il lavoro attraverso il quale la società intera migliora, la vita del prossimo migliora, perché noi serviamo il prossimo. Vi voglio dire grazie perché ci avete messo tutto il cuore, l’anima e l’energia per fare della Puglia un luogo speciale: facendo il vostro dovere e prendendovi cura degli altri la sanità pugliese sta migliorando di anno in anno»,ha dichiarato Emiliano presente al momento della firma.

«Sono orgoglioso - ha detto il Direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla - di aver fatto insieme a Massimo Russo questo percorso complesso che sta portando ad un risultato concreto. Oggi stiamo dando stabilità, certezza e sicurezza a tante persone che così potranno vedere concretizzarsi un personale progetto di vita. Il percorso assunzionale che abbiamo messo in atto è stato improntato alla massima trasparenza. La nostra è una gestione di allineamento alle regole, una gestione coerente, dentro alle norme, fatta secondo linee di indirizzo e business plan».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie