Mercoledì 29 Settembre 2021 | 01:02

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lungo la Statale 16 Bis

Cerignola, tenta tre rapine in un solo giorno: arrestato 26enne

Il giovane ha assaltato una pizzeria, il bar di una stazione servizio e il dipendente di un distributore benzina

polizia

FOGGIA - Nel giro di 24 ore ha tentato tre rapine, di cui solo una andata a buon fine: incastrato dalle telecamere il rapinatore seriale della 16 bis. In manette è finito un 26enne di Cerignola, autore di due colpi ai danni di una pizzeria di Barletta e di un bar di una stazione di servizio, e di una rapina al dipendente di un distributore di benzina. Magro il bottino, appena 40 euro, ma Domenico Dipaola non risparmiava alle sue vittime violenza e paura, puntando loro al viso la pistola. Le indagini sono partite lo scorso luglio, quando il 26enne tentò di rapinare una pizzeria di Barletta, ma fu messo in fuga dalla violenta reazione degli avventori. Il ragazzo, poco dopo, venne bloccato dalla polizia mentre montava una targa ad una Fiat 500 bianca.

Visionando le immagini delle telecamere di sicurezza i poliziotti hanno poi accertato che Dipaola, la sera precedente al 27 luglio, aveva messo a segno prima una rapina ai danni di un distributore di carburanti lungo la Ss16 bis nel territorio di Cerignola, poi, 45 minuti più tardi, un altro colpo fallito ai danni di una stazione di servizio alla periferia di Trinitapoli. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie