Lunedì 17 Giugno 2019 | 14:38

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia del Cosp
Foggia, detenuto prende a calci nei testicoli agente penitenziario

Foggia, detenuto prende a calci nei testicoli agente penitenziario

 
L'agguato
Sparatoria a Orta Nova, pregiudicato 23enne gambizzato per strada

Sparatoria a Orta Nova, pregiudicato 23enne gambizzato per strada

 
La tragedia
San Marco in Lamis, cade dal trattore e il mezzo lo schiaccia: morto 61enne

San Marco in Lamis, cade dal trattore e il mezzo lo schiaccia: morto 61enne

 
L'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
L'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
Il caso
Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

 
Il caso
Foggia, Apulia Prontoprestito: dopo 2 anni tornano a lavoro in provincia

Foggia, Apulia Prontoprestito: dopo 2 anni tornano a lavoro in provincia

 
L'incidente
Ascoli Satriano, esplode silos in azienda cerealicola: nessun ferito

Ascoli Satriano, esplode silos in azienda cerealicola: nessun ferito

 
Dopo denuncia
Foggia, procurava case a prostitute e pretendeva soldi: arrestata 42enne dominicana

Foggia, procurava case a prostitute: arrestata 42enne dominicana

 
Cibo
«Grani Futuri»: San Marco in Lamis capitale internazionale del pane

«Grani Futuri»: San Marco in Lamis capitale internazionale del pane

 
L'episodio
Foggia, non si ferma al posto di blocco e travolge agente con la moto: ricercato

Foggia, non si ferma al posto di blocco e travolge agente con la moto: ricercato

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl processo
Escort, Berlusconi imputato a Bari: la difesa vieta foto e video durante udienza

Escort, Berlusconi imputato a Bari: la difesa vieta riprese

 
PotenzaRegione Basilicata
Potenza, più soldi per i portaborse: il Consiglio studia una legge ad hoc

Potenza, più soldi per i portaborse: il Consiglio studia una legge ad hoc

 
MateraSanità lucana
Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

 
TarantoL'incidente
Grottaglie, scontro frontale tra auto: un morto e un ferito grave

Grottaglie, scontro frontale tra auto: un morto e un ferito grave

 
LecceIl macabro ritrovamento
San Cesario, passanti trovano gatto senza testa: è caccia ai colpevoli

San Cesario, passanti trovano gatto senza testa: è caccia ai colpevoli

 
FoggiaLa denuncia del Cosp
Foggia, detenuto prende a calci nei testicoli agente penitenziario

Foggia, detenuto prende a calci nei testicoli agente penitenziario

 
BrindisiL'incidente
Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimbo in ospedale

Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimba in ospedale

 
BatL'incidente
Trani, sedicenne precipitato da Villa Comunale: è mistero sulle cause

Trani, sedicenne precipitato da Villa Comunale: è mistero sulle cause

 

i più letti

Accusato di peculato

Cene di lusso con soldi pubblici, indagato ex amministratore Sanitaservice

Spese per oltre mezzo milione di euro, GdF sequestra beni ad Antonio Di Biase

Foggia, l’Asl rassicura  Sanitaservice va avanti

I militari della Guardia di Finanza di Lucera (Fg) hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo confiscando quasi mezzo milione di euro di beni a Antonio Di Biase, amministratore unico pro tempore di Sanitaservice ASL S.r.l., società a totale partecipazione pubblica. L'uomo è indagato per peculato.

Il provvedimento è nato da un'indagine partita a febbraio scorso e che ha analizzato il periodo compreso tra il 2011 e i primi mesi del 2016. L'amministratore si sarebbe appropriato di una somma di denaro della società, pari a 497.180,53 euro per utilizzarle a scopo personale, senza fini societari. Tra i gravi indizi di colpevolezza a suo carico c'è anche la percezione di compensi non dovuti per 150mila euro, e il ricorso ad alcuni benefit come acquisto di carburante, assicurazioni, cene, pernottamenti in hotel di lusso, non previsti dall'oggetto sociale della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE