Venerdì 07 Maggio 2021 | 03:26

NEWS DALLA SEZIONE

Covid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
Il caso
Foggia, perquisita casa sindaco Landella, nessun documento sequestrato

Foggia, perquisita casa sindaco Landella, nessun documento sequestrato

 
Polizia Locale
Foggia, uomo accasciato in strada viene soccorso: malore o investimento? Si indaga

Foggia, uomo accasciato in strada viene soccorso: malore o investimento? Si indaga

 
Il fenomeno
Foggia, riti satanici nella villa comunale? L'altro giorno trovate delle ostie consacrate

Foggia, riti satanici nella villa comunale?
L'altro giorno trovate delle ostie consacrate

 
nel foggiano
San Severo, spinge marito durante lite, lui cade e muore: indagano i cc

San Severo, spinge marito durante lite, lui cade e muore: indagano i cc

 
Nel Foggiano
Monte Sant'Angelo, autista mezzo rifiuti ferito a colpi i arma da fuoco: in ospedale

Monte Sant'Angelo, agguato all'autista di un mezzo rifiuti: è fratello del boss Ricucci IL VIDEO

 
La firma
Scuola: firmato protocollo regionale contro violenze su minori a Foggia

Scuola: firmato protocollo regionale contro violenze su minori a Foggia

 
Il caso
Vaccini, il sindaco isole Tremiti: vaccinati 144 su 450 abitanti

Vaccini, il sindaco isole Tremiti: vaccinati 144 su 450 abitanti

 
In ospedale
Foggia, giochi e colori donati al reparto di pediatria del Riuniti

Foggia, giochi e colori donati al reparto di pediatria del Riuniti

 
Il caso
Bufera a Foggia, perquisita la casa del sindaco dimissionario Landella

Bufera a Foggia, perquisita la casa del sindaco dimissionario Landella. Slitta interrogatorio a consigliere

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariCorruzione
«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

 
NewsweekLa curiosità
Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

 
FoggiaCovid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
PotenzaCovid
Basilicata, ultimi giorni in arancione

Basilicata, ultimi giorni in arancione.
Ma otto comuni restano rossi

 
LecceL'iniziativa
Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

 
PotenzaL'iniziativa
Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

 
TarantoLa città invivibile
Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo50enne denunciato dalla Polizia di Stato

Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo
50enne denunciato dalla Polizia di Stato

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

 

Il progetto

Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

Premiato a Torino

Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

C’è anche il giovane foggiano Luca Latini, studente di ingegneria meccanica del Politecnico di Bari, tra i 5 pugliesi ideatori del progetto «HowtUyoga» rivolto ai produttori di caffè della Tanzania in Africa e premiato dalla fondazione Lavazza nel corso del festival dello sviluppo sostenibile svoltosi a Torino nei mesi scorsi. «Il nostro progetto» spiega il foggiano Luca Latini che vi ha lavorato insieme a Ivano Bilanchi di ingegneria informatica sempre del Politecnico, Francesco Forina pure studente di ingegneria meccanica, Lorenzo Parrulli della facoltà di medicina dell’ateneo barese e con la supervisione di Barbara Scozzi docente di ingegneria economico-gestionale sempre del Politecnico, «mira a differenziare la produzione dei piccoli produttori di caffè, utilizzando gli scarti agricoli-industriali per produrre funghi: il reddito delle famiglie cui ci rivolgiamo dipende dalla sola produzione di caffè, mentre l’obiettivo del progetto è quello di introdurre un virtuoso modello di economia circolare fondato su rivalorizzazione e sostenibilità: per cui la missione è quella di introdurre in Tanzania un’attività semplice, remunerativa e sostenibile come la coltivazione di funghi».

La scelta è caduta sui funghi «perché si richiede un basso investimento iniziali, e questa riteniamo sia l’opzione adatta per una regione con problemi sociali ed economici come la Tanzania. Peraltro» aggiungono i promotori dell’iniziativa talmente innovativa da meritarsi il primo premio al festival dello sviluppo sostenibile «una accurata selezione delle specie da proporre e che prediliga quelle più valide a livello nutritivo e farmacologico, fa sì che questa iniziativa apporti benefici sul piano alimentare e medico. Con la fondazione Lavazza andremo in Tanzania per raccogliere dati utili per realizzare concretamente l’idea».

Il concorso il cui atto finale è stata celebrato nel capoluogo piemontese era rivolto a studenti degli atenei italiani che fanno parte della «rete delle università per lo sviluppo sostenibile». Tra gli atenei che hanno partecipato al concorso, oltre al Politecnico di Bari che si è aggiudicato il primo posto, c’erano anche il Politecnico di Torino piazzatosi al secondo posto; e l’Università di Tor Vergata di Roma che si è piazzata al terzo posto. «Il concorso ha avuto come principale tema e metro di giudizio la sostenibilità economica, sociale, ambientale e il nostro progetto “HowtUyoga”» dicono dal team vincente «ha soddisfatto tutti questi requisiti, compresi quelli energetici: l’energia necessaria alla varie fasi di produzione verrà recuperata da fonti rinnovabili e sostenibili come energia solare-termica. Perchè questo nome? Perché uyoga vuol dire in lingua kiswahili fungo; mentre “how” in inglese significa come fare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie