Martedì 01 Dicembre 2020 | 10:30

Il Biancorosso

Biancorossi
Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

Antenucci, gioia e veleni col sogno intatto della B

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'analisi
Valutazione di impatto sanitario: Taranto aspetta e intanto si ammala

Valutazione di impatto sanitario: Taranto aspetta e intanto si ammala

 
GdM.TVGuardia di Finanza
Droga e sigarette di contrabbando: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata di stupefacente

Droga, trafficavano cocktail «Amnesia»: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata stupefacenti. Base a Polignano

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, 38enne ucciso a coltellate in campagna: indagano i cc

Manfredonia, 38enne ucciso a coltellate in campagna: indagano i cc

 
PotenzaLa classifica
Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

 
LecceIl ritrovamento
Salento, è stata ritrovata l'asinella Grisonda rubata qualche giorno fa

Salento, è stata ritrovata l'asinella Grisonda rubata qualche giorno fa

 
BrindisiIl caso
Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

Brindisi, porto e terminale gas: lettera a Conte e ai ministri

 
Materasanità
Matera, sindacati si schierano in difesa dell'soedale

Matera, sindacati si schierano in difesa dell'ospedale. Regione: «Sì a tavolo permanente»

 
BatL'episodio
Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

Barletta chiusura cimitero, insulti e minacce al sindaco: solidarietà a Cannito

 

i più letti

VIVI CITTÀ | CINEMA | FILM IN SALA

I Primitivi

Regia: Nick Park Attori: Riccardo Scamarcio, Paola Cortellesi, Salvatore Esposito, Claudio Gregori, Gabriele Rubini Durata: 89' Genere: Animazione

I Primitivi

I Primitivi

FILM IN SALA - All’alba dei tempi, tra creature preistoriche e natura incontaminata, la vita è perfetta per il primitivo Dag e per la sua adorabile e bizzarra tribù. La tranquillità dell’Età della Pietra viene però travolta dall’arrivo della potente Età del Bronzo, che costringe tutti ad abbandonare la propria casa.

Lo scontro tra civiltà prende la forma di un’epica sfida in un gioco di cui fino a quel momento Dag non aveva mai sentito parlare, a differenza dei suoi nemici, già maestri in campo grazie a Dribblo. Contro qualsiasi probabilità di vittoria e schierandosi contro il parere del prudente e saggio Barbo, Dag insegnerà a Grullo, Gordo e agli altri imbranati cavernicoli come giocare… a calcio! Il risultato è un completo disastro.

Quando però Dag recluta Ginna, energica e appassionata tifosa, le cose iniziano a migliorare. Usando come campo di allenamento i vulcani ribollenti, i geyser fumanti e le rocce dei canyon, i primitivi imparano a superare i propri limiti e a credere in sé stessi.

Nonostante i tentativi di Lord Nooth di indebolire la squadra dei primitivi nascondendo segreti importanti sul loro passato, niente e nessuno riuscirà a fermarli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie