Venerdì 30 Settembre 2022 | 18:26

In Puglia e Basilicata

LA DENUNCIA

«Liberate gli orsi polari vittime del caldo allo Zoo di Fasano»

«Liberate gli orsi polari vittime del caldo allo Zoo di Fasano»

Gli orsi polari nello zoo di Fasano

La petizione solidale lanciata da un gruppo di associazioni ambientaliste e animaliste

15 Agosto 2022

Redazione online

Mancano 2500 firme per arrivare alle 50mila prefissate da un gruppo di associazioni ambientaliste che chiedono di liberare «gli orsi polari stremati dal caldo rinchiusi nello zoo di Fasano» la denuncia dell'appello solidale sulla piattaforma Change.org.

Ancora una volta, si erge un nuovo appello a favore degli animali nordici che, stando alla denuncia ambientalista, stanno pagando «la sofferenza» nel famoso zoo della località pugliese colpita dalle alte temperature «che superano i quaranta gradi», mentre loro (gli orsi) «si aggirano disperati in cerca di refrigerio, rinchiusi da anni in uno zoo italiano. La denuncia parla di un caso «di grave maltrattamento animale». La richiesta paventata nella petizione è rivolta al «Governo e alla Regione Puglia», a cui viene chiesto «di intervenire e far terminare la schiavitù e la sofferenza di questi orsi, restituendoli al loro habitat con un programma per la loro reimmissione in natura».

La raccolta delle firme in solidarietà agli orsi polari presenti nello zoo di Fasano è promossa dell'Associazione Meta e vede come enti aderenti le associazioni Aidaa, Animalisti Italiani, Avi Parma
Leal, Meta Parma, Parma Etica e Salviamo i macachi di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725