Sabato 21 Maggio 2022 | 01:13

In Puglia e Basilicata

Il report

Covid, in Basilicata nuovi casi in diminuzione: -13 per cento. Oggi 518 positivi e un decesso

Emergenza Covid, in Puglia non vaccinato solo meno 10% personale sanitario

A Potenza 862 casi (-9,3%) , a Matera 779 (-19% rispetto alla settimana precedente)

05 Maggio 2022

Redazione online

POTENZA - Sono 518 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l’esame di 1.567 tamponi (molecolari e antigenici): lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono stati registrati anche un decesso e altre 481 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 113 persone, delle quali tre in terapia intensiva, al San Carlo di Potenza.
I lucani attualmente positivi sono 29.899, dei quali 29.786 in isolamento domiciliare. Il bilancio delle vittime lucane della pandemia è salito a 857, mentre finora sono state registrate 97.017 guarigioni.
Per quanto riguarda le vaccinazioni (ieri ne sono state effettuate 219): sono 468.135 i lucani che hanno ricevuto la prima dose (84,6%), 441.809 quelli che hanno ricevuto anche la seconda (79,9%) e 355.788 (64,3%) quelli che hanno ricevuto la terza. Sono invece 2.288 (0,4%) i lucani che hanno ricevuto la quarta dose.

Dal 27 aprile al 3 maggio scorso, in Basilicata «si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per centomila abitanti (5.397 rispetto ai 5.247 della settimana precedente)» ma «si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-13%)» sempre rispetto al periodo 20-26 aprile scorso. Sono questi alcuni dei dati più significativi diffusi dalla Fondazione Gimbe, dopo l'elaborazione dei dati raccolti durante il monitoraggio sull'andamento della pandemia. «Sopra media nazionale - è scritto in una nota - i posti letto in area medica (27%), mentre sono sotto soglia quelli in terapia intensiva (3,8%) occupati da pazienti covid-19».

Dal monitoraggio è inoltre emerso che «la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto alcuna dose di vaccino è pari al 7,4% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da meno di 180 giorni, pari al 3,3% La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,4% (media Italia 5,6%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari all’11,8%».

Il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 4,1% (media Italia 16,9%), quello per la quarta dose a over 80, ospiti Rsa e fragili fascia 60-79 è del 2,1% (media Italia 5,6%) E «la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 44,2% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose».
L’elenco dei nuovi casi per centomila abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia vede Potenza con 862 (-9,3% rispetto alla settimana precedente) e Matera con 779 (-19% rispetto alla settimana precedente). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725