Giovedì 11 Agosto 2022 | 14:42

In Puglia e Basilicata

il bollettino

Covid, in Puglia contagi calati del 13,2% ma si contano 14 decessi

Coronavirus

L'incidenza dei positivi è al 18 per cento. L’occupazione dei posti letto in area medica al 23,6% e in terapia intensiva al'l8%

07 Aprile 2022

Redazione online

Calano i contagi Covid in Puglia, secondo il monitoraggio della fondazione Gimbe, nella settimana 30 marzo-5 aprile, si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti, scesi a 2.900, e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi del 13,2% rispetto alla settimana precedente. Sopra la media italiana, però, l’occupazione dei posti letto in area medica (23,6%) e in terapia intensiva (8%) occupati da pazienti positivi al coronavirus. La provincia con il maggior numero di nuovi contagi ogni 100mila abitanti è quella di Lecce, con 1.342 casi; segue Bari con 1.200, poi Brindisi (1.145), Taranto (1.018), Foggia (902) e la Bat (804).

Oggi si registrano 5.578 nuovi casi di contagio da Coronavirus su 30.759 test giornalieri e 14 decessi. L’incidenza dei positivi sui tamponi eseguiti è del 18%. I nuovi casi sono così distribuiti: in provincia di Bari 1.988, nella provincia Barletta-Andria-Trani 394, in provincia di Brindisi 576, in provincia di Foggia 714, in quella di Lecce 1.108 e nel Tarantino 744. Sono residenti fuori regione altre 43 persone contagiate. Delle 112.540 persone attualmente positive 680 sono ricoverate in area non critica (ieri 688) e 35 in terapia intensiva (ieri 36).

Cresce poco il tasso di copertura vaccinale anti Covid con quarta dose, pari al 7%, sotto la media italiana dell’8,2%. La Puglia, però, assieme alla Toscana, resta la regione italiana con la maggiore copertura totale, lo rileva il monitoraggio settimanale della fondazione Gimbe. L’88,5% della popolazione, infatti, ha ricevuto almeno una dose, mentre l’87% ha completato il primo ciclo vaccinale, contro una media italiana dell’84%. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 84,9% (media nazionale 83,5%). Puglia prima anche per percentuale di vaccinati tra i bambini dai 5 agli 11 anni: il 48,6% ha già completato il primo ciclo, contro una media nazionale del 33,8%, mentre il 53,8% ha ricevuto almeno una dose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725