Sabato 25 Settembre 2021 | 01:31

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

L'emergenza

Locorotondo, focolaio Covid in Rsa: quarto decesso e medico Asl contagiato finisce in terapia intensiva

Il sindaco su Fb: «Triste conferma non possiamo deporre armi»

Locorotondo, focolaio Covid in Rsa: quarto decesso e medico Asl contagiato finisce in terapia intensiva

LOCOROTONDO - Quarto decesso tra gli anziani ospiti della Rsa «Domus Sancta Familia» di Locorotondo.  Lo rende noto su Facebook il sindaco Antonio Bufano, che si dice «costernato». Nelle scorse settimane nella struttura sono stati accertati 36 casi positivi, 29 ospiti e 7 operatori. Attualmente i positivi nella Rsa sono 29 in totale, 5 dei quali risultano ospedalizzati.

«È l’ennesima triste conferma che dinanzi a questa sciagura, non possiamo permetterci nella maniera più assoluta di abbassare la guardia e deporre le armi» dice il sindaco, spiegando che «anche uno dei medici del Dipartimento che prestano servizio a sostegno e monitoraggio dell’evoluzione epidemiologica all’interno della Rsa, pochi giorni fa è risultato positivo al tampone ed è notizia di oggi che sia stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva. A lui ed a tutti coloro ancora positivi, asintomatici e non, auguro una pronta guarigione».

«A voi tutti - conclude rivolgendosi ai suoi concittadini - continuo a chiedere collaborazione: nessun tipo di comportamento contrario alle norme sarà tollerato, nella maniera più assoluta, con la convinzione che se serviranno ulteriori misure restrittive le adotteremo, perché è nell’interesse della salute di tutti». (A

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie