Sabato 26 Settembre 2020 | 07:45

NEWS DALLA SEZIONE

l'appuntamento
Tributo a Paolo Villaggio e Fabrizio De Andrè

Tributo a Paolo Villaggio e Fabrizio De Andrè: domani a Torre Santa Susanna

 
Teatro
Bari, rinviata di un anno messa in scena «Il gallo d'oro»: artisti e maestranze in quarantena in Russia

Bari, rinviata di un anno messa in scena «Il gallo d'oro»: artisti e maestranze in quarantena in Russia

 
Lutto nel mondo del giornalismo
Addio a Peppino Caldarola, dirigente Pci e direttore dell'Unità

Addio a Peppino Caldarola, dirigente Pci e direttore dell'Unità. Il cordoglio di Decaro ed Emiliano

 
Il personaggio
Rutigliano, Pietro Masotti l'attor giovine star della fiction

Rutigliano, il giovane Pietro Masotti conquista il pubblico femminile di Raiuno

 
Cultura
Il Pirandello di Lavia in un film targato Bari

Il Pirandello di Lavia in un film targato Bari

 
La storia
Il ring stende i pregiudizi: ciak a Bari per «Upside Down» di Luca Tornatore

Il ring stende i pregiudizi: ciak a Bari per «Upside Down» di Luca Tornatore

 
l'iniziativa
Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

 
la rassegna
Bari, al Petruzzelli ripartono i «Family concert»

Bari, al Petruzzelli ripartono i «Family concert»

 
Cultura e spettacoli
Torna X Factor con Emma in giuria, ma niente abbracci

Torna X Factor con Emma in giuria, ma niente abbracci

 
l'appuntamento
Bari, riprendono concerti al Petruzzelli: il 24 settembre si esibisce il giovanissimo Malofeev

Bari, riprendono concerti al Petruzzelli: il 24 settembre si esibisce il giovanissimo Malofeev

 

Il Biancorosso

serie c
Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
LecceLe indagini
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

 
PotenzaL'iniziativa
Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

 
Bariil raggiro continuato
Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

 
Batambiente
Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

 
Foggia«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 

i più letti

CINEMA E LETTERATURA

«D’Autore D’Estate a Barletta», oggi il via agli incontri

Oggi Bianchini, domani Iarussi, il 12 Pozzessere, il 13 Genisi

Lo scrittore piemontese Luca Bianchini

Luca Bianchini

BARLETTA - Si parte oggi, lunedì 10 agosto, con Luca Bianchini e il suo “Baci da Polignano”. Il programma “D’Autore D’Estate 2020 – Il Cinema tra Sabbia e Stelle” della Multisala Paolillo propone questa settimana al Lido I Ribelli di Barletta una serie di incontri culturali ricchi di interesse, organizzati in collaborazione con l’Associazione “I Presidi del Libro” e con il regista Daniele Cascella e seguiti dalla proiezione di film di qualità.

Gli scrittori Luca Bianchini (10 agosto), Oscar Iarussi (11 agosto) e Gabriella Genisi (13 agosto) e il regista Pasquale Pozzessere (12 agosto) saranno i graditi ospiti della rassegna che vanta un cartellone variegato finalizzato a valorizzare e promuovere l’identità di un territorio particolarmente suggestivo e vivace da un punto di vista scenografico.

Il programma “Il Cinema tra sabbia e stelle” della Multisala Paolillo (Direttore Tecnico Titti Dambra, Direttore Artistico Daniele Cascella) è in attuazione del Progetto “D’Autore D’Estate 2020” bandito dall’Apulia Film Commission.

Si parte oggi con Luca Bianchini che presenta il suo ultimo libro “Baci da Polignano” (Edizioni Mondadori). A conversare con l’autore ci sarà la giornalista Floriana Tolve. Dopo “Io che amo solo te” e “La cena di Natale”, da cui sono stati tratti due film di grande successo diretti da Marco Ponti, Luca Bianchini torna a raccontare la “storia infinita” di Ninella e Don Mimì. Intorno a loro, irresistibili personaggi in cerca di guai, tanto amati dai lettori. Sullo sfondo la nostra Puglia e il cielo di una Polignano che ha sempre una luce unica e inimitabile. A seguire proiezione del film “Io che amo solo te” di Marco Ponti.

Domani, martedì 11 agosto, incontro letterario con Oscar Iarussi che presenta “Amarcord Fellini – L’alfabeto di Federico” (Edizioni Il Mulino). Dialogherà con lo scrittore il giornalista Costantino Foschini. Nel centenario della nascita di Federico Fellini (dalla A di Amarcord, alla Z di Zampanò), questo alfabeto dei sogni racconta l’estetica incantata e il linguaggio del regista riminese, inseguendone forme ed espressioni nei film e ritrovandole poi, vive più che mai, nella cultura e nella società d’oggi. Oscar Iarussi, saggista, critico cinematografico e letterario, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno, ex Presidente dell’Apulia Film Commission in questo libro ha voluto omaggiare il regista italiano più amato nel mondo, vincitore di cinque premi Oscar, raffinato antropologo del Novecento, nel suo farsi e disfarsi.

A seguire la proiezione gratuita del film “Che strano chiamarsi Federico” di Ettore Scola.

Giovedì 13 agosto incontro con Gabriella Genisi autrice del libro “I quattro cantoni” (Edizioni Sonzogno). La presentazione sarà curata dallo scrittore Fulvio Frezza.

Bari, inizio di dicembre, mancano pochi giorni a san Nicola. Mentre la commissaria Lolita Lobosco e il suo nuovo amore Giancarlo Caruso si godono la notte in una casetta di pescatori a Polignano, nella vicina Torre a Mare un uomo viene ammazzato nella sua villetta; sul corpo saranno trovate tracce di orrende sevizie. In una Puglia fascinosa e crepuscolare va in scena una avventura della spavalda poliziotta barese inventata da Gabriella Genisi e già protagonista di sette romanzi che a breve diventeranno una serie televisiva. A seguire la proiezione del film “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino.

Mercoledì 12 agosto in programma l’incontro con Pasquale Pozzessere regista del film “Verso Sud” del 1992, inserito nell’area tematica del progetto “D’Autore D’Estate 2020” come Valorizzazione, Ricordo dei luoghi, della storia e dei personaggi del territorio. La proiezione gratuita del film sarà preceduta dalla conversazione con Pasquale Pozzessere curata da Daniele Cascella (Direttore Artistico della rassegna).

Pluripremiata opera d’esordio di Pozzessere, già collaboratore di Avati e Maselli, dopo un documentario che aveva destato molto interesse. Siamo a Roma e Paola è appena uscita di prigione per una piccola cosa. Non ha nessuno e il suo solo pensiero è per Chicco, il suo bimbo di 14 mesi, che è in un istituto minorile. Conosce Eugenio, un piccolo ladro, e insieme cercano di fuggire con il bambino dopo aver tentato di vivere tranquilli in una casa disabitata e aver cercato lavoro. Alcune sequenze del film sono state girate in Puglia, nello specifico anche a Canne della Battaglia.

Gli eventi letterari sono gratuiti. Per prescrizione Covid-19, all’ingresso sarà necessario lasciare nominativo e recapito telefonico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie