Sabato 26 Settembre 2020 | 01:35

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

 
Serie b
«Lecce da promozione un esordio da brividi»

Calcio, «Lecce da promozione un esordio da brividi»

 
Calcio serie B
Andreazzoli lancia il Lecce: reciterà da protagonista

Andreazzoli lancia il Lecce: «Reciterà da protagonista»

 
Calcio serie B
Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

 
Serie B
Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

 
Serie B
Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

 
Serie B
Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

 
mercato
Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

 
calcio
Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

 
Calcio
Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

 
calcio
Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

 

Il Biancorosso

serie c
Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
LecceLe indagini
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

 
PotenzaL'iniziativa
Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

 
Bariil raggiro continuato
Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

 
Batambiente
Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

 
Foggia«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 

i più letti

SERIE B

Liverani-Lecce, avanti. Ma i big fanno la valigia

Il ds Corvino puntella l’allenatore. Lapadula e Donati via

Liverani-Lecce, avanti. Ma i big fanno la valigia

Lecce - Il Lecce riparte da Fabio Liverani. Il tecnico romano siederà sulla panchina della squadra giallorossa anche nel prossimo campionato di serie B, in quella che sarà per lui la quarta stagione consecutiva alla guida dei salentini.

Decisivo l’incontro avvenuto ieri fra lo stesso Liverani e Pantaleo Corvino. Il responsabile dell’area tecnica ha illustrato all’allenatore il progetto che ha in mente per il suo Lecce, riprendendo quanto affermato nella sua conferenza stampa di presentazione tenutasi lo scorso lunedì. L’idea del dirigente salentino è quella di aprire un nuovo ciclo della durata di tre anni, orientato alla patrimonializzazione della squadra e alla valorizzazione dei giovani, in un graduale percorso di crescita che coinvolge prima squadra e settore giovanile, per costruire basi ancor più solide sulle quali costruire il futuro della società. Il tutto senza tralasciare il perseguimento dei risultati sul campo.

Liverani ha sposato in toto le linee guida illustrategli da Corvino, trovando anche un accordo di massima per un prolungamento del contratto in essere che scade il 30 giugno del 2022. Il tecnico romano già pochi minuti dopo il fischio finale di Lecce-Parma, partita che ha sancito la retrocessione in serie B dei salentini, non chiuse la porta ad una permanenza sulla panchina dei giallorossi, affermando come per lui uno stimolante progetto tecnico fosse più importante rispetto alla categoria nella quale allenare. Così è stato alla fine e il Lecce potrà ripartire dalla cadetteria mettendo al timone l’allenatore artefice della storica doppia promozione in due anni dalla serie C alla serie A.

Acquisito il sì dell’allenatore, Corvino inizierà ora a muoversi sul mercato per consegnare al tecnico romano una squadra competitiva in vista del prossimo campionato di serie B. Liverani, però, dovrà fare a meno di Gianluca Lapadula e Giulio Donati. Per il primo, la società giallorossa era pronta a trattare con il Genoa, squadra titolare del cartellino, e a compiere uno sforzo economico importante per assicurarsi le prestazioni del centravanti anche per il prossimo anno. Una volontà che si è scontrata con il desiderio dell’attaccante italo-peruviano di continuare a giocare in serie A.

Le richieste dalla massima serie, d’altronde, non mancano, considerando l’annata da assoluto protagonista vissuta da Lapadula, autore di 13 reti stagionali con la maglia dei salentini. Lontano dal Salento è anche il futuro di Donati, che nella giornata di ieri ha firmato un contratto triennale da 750 mila euro a stagione con il Monza. Il Lecce nei giorni scorsi ha proposto un contratto di tre anni a cifre importanti per convincere il terzino classe ‘90, che ha tuttavia optato per accasarsi al club brianzolo del patron Berlusconi.

Corvino avrà anche il suo da fare sul mercato in uscita e dovrà ascoltare le offerte che i club di serie A avanzeranno per i pezzi pregiati della rosa giallorossa. Una delle prerogative del dirigente salentino è anche quella di trovare una sistemazione agli elementi che sono fuori dal progetto tecnico. A tal riguardo, è in corso una trattativa per il trasferimento di Andrea Saraniti, in prestito al Vicenza nell’ultima stagione, al Palermo, neopromosso in serie C.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie