Mercoledì 23 Settembre 2020 | 14:12

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

 
Serie b
«Lecce da promozione un esordio da brividi»

Calcio, «Lecce da promozione un esordio da brividi»

 
Calcio serie B
Andreazzoli lancia il Lecce: reciterà da protagonista

Andreazzoli lancia il Lecce: «Reciterà da protagonista»

 
Calcio serie B
Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

 
Serie B
Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

 
Serie B
Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

 
Serie B
Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

 
mercato
Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

 
calcio
Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

 
Calcio
Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

 
calcio
Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

 

Il Biancorosso

Calcio
Eccoti Bari, c’è la Coppa . Auteri: voglio i primi frutti

Eccoti Bari, c’è la Coppa . Auteri: voglio i primi frutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaQuartiere Ferrovia
Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

 
BariScuola
Bari, troppi alunni nelle aule: caos per le classi miste

Bari, troppi alunni nelle aule: caos per le classi miste

 
PotenzaIl bollettino Covid
Basilicata, altri 17 contagi su 569 tamponi: il caso di Aql e delle scuole di Anzi

Basilicata, altri 17 contagi su 569 tamponi: il caso di Aql e delle scuole di Anzi

 
TarantoL'inchiesta
Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

 
BrindisiArrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
GdM.TVL'iniziativa
Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

 
BatAmbiente
Barletta, giovani volontari con impegno ripuliscono tutta la città

Barletta, giovani volontari con impegno ripuliscono tutta la città

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 

i più letti

Il riconoscimento

Calcio Lecce, a Fabio Liverani assegnata la «panchina d’argento»

Il tecnico è stato premiato a Coverciano in quanto autore della promozione in serie A dei giallorossi

Liverani: cercare di trasformare un gruppo in squadra

Il tecnico del Lecce Fabio Liverani

LECCE -  Il tecnico del Lecce Fabio Liverani ha vinto la panchina d’argento 2018/19. Il premio gli è stato consegnato oggi a Coverciano dove sono in corso le premiazioni per la panchina d’oro. All’ex giocatore della Lazio il merito d’aver riportato in Serie A il Lecce.

«Da qui al 24 maggio sarà una gara senza soste, e speriamo di tenere tre squadre sotto di noi», per cui «bisogna camminare e cercare di fare più punti possibile, perché nessuno molla, ed è un campionato avvincente sia sopra sia anche sotto». Lo ha affermato Fabio Liverani, allenatore del Lecce, a margine della cerimonia di premiazione della Panchina d’Oro a Coverciano, dove ha ricevuto il premio per la serie B annata 2018-19 conclusasi con la promozione dei salentini nella massima serie.

Il 4-0 interno col Torino «per noi era fondamentale - ha spiegato il tecnico - abbiamo aspettato febbraio per vincere la prima partita in casa, cominciava a essere un peso soprattutto per i ragazzi e per l’ambiente. La vittoria è arrivata in un modo bellissimo, senza ombra di dubbio, con una grande prestazione: spero solo che sia un punto di partenza, che si continui a girare così, e giocarcela su tutti i campi.

Liverani è stato favorevolmente colpito dalla prestazione del neoacquisto Saponara, che ha sfornato due assist. «Riccardo - ha detto - come Barak, come Paz, sono giocatori che per noi erano fondamentali. Ricky viene da un momento non positivo per lui, noi dobbiamo metterlo in condizione di poter tornare ad essere quel tipo di giocatore, le qualità tecniche non si possono dimenticare: dobbiamo aiutarlo a farlo sentire importante, a dargli fiducia, credo che lui abbia bisogno solo di questo, e può tornare ad essere il giocatore che avevamo ammirato qualche anno fa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie