Venerdì 14 Dicembre 2018 | 23:39

NEWS DALLA SEZIONE

SERIE D
Ardito gioca Brescia-Lecce: «Una partita da tripla»

Ardito gioca Brescia-Lecce: «Una partita da tripla»

 
Lecce
Liverani: testa già al Brescia, il pari non fa calare l'euforia

Liverani: testa già al Brescia, il pari non fa calare l'euforia

 
Serie B
Al Via del Mare: Lecce Perugia termina 0-0

Al Via del Mare: Lecce Perugia termina 0-0

 
Serie B
Calcio Lecce, Liverani: «mi fido dei miei ragazzi»

Calcio Lecce, Liverani: «mi fido dei miei ragazzi»

 
Sabato contro il Perugia
Lecce, l'ex Olive: «La squadra non rinuncerà al mercato. Gruppo coeso»

Lecce, l'ex Olive: «La squadra non rinuncerà al mercato. Gruppo coeso»

 
L'intervista
Ex difensore Brio promuove il Lecce: «Personalità e grande tifo»

Ex difensore Brio promuove il Lecce: «Personalità e grande tifo»

 
Carpi-Lecce 0-1
Lecce, gol di La Mantia decide match a Carpi

Lecce, gol di La Mantia decide match a Carpi

 
La decisione
Curva Nord Lecce intitolata a calciatori Lorusso e Pezzella

Curva Nord Lecce intitolata a calciatori Lorusso e Pezzella

 
Serie B
Lecce attento: «A Carpi come se fosse il match più importante della stagione»

Lecce attento: «A Carpi come se fosse il match più importante della stagione»

 
Serie B
Brini spiana la strada al Lecce: «È forte e può crescere ancora»

Brini spiana la strada al Lecce: «È forte e può crescere ancora»

 
Serie B
Lecce calcio, sulla strada giusta a caccia dell’equilibrio

Lecce calcio, sulla strada giusta a caccia dell’equilibrio

 

Verso l'esordio

Il Lecce va solo limato: Bovo resta in bilico

La squadra si è allenata nel pomeriggio di ieri a Martignano. Da domani inizierà la settimana-tipo per la preparazione della prima gara del campionato cadetto, in cartellone lunedì prossimo, alle 21, a Benevento

Lecce calcio

LECCE - A mercato terminato in entrata, con sei giorni ancora a disposizione del direttore sportivo Mauro Meluso per piazzare in serie C i calciatori in esubero, Fabio Liverani ha a disposizione un organico che gli darà la possibilità di scegliere in tutti i ruoli chi schierare, potendo valutare tra una o due soluzioni, a seconda delle condizioni di forma dei singoli calciatori o delle caratteristiche dell’avversaria di turno.

Per quel che riguarda il ruolo di portiere, il titolare è Mauro Vigorito (over), con Marco Bleve (under) a fungere da suo vice e con uno tra Gianmarco Chironi (under) e Joakim Milli (under) ad indossare i panni del terzo.
Nella difesa a quattro, sulla fascia destra, il tecnico romano dispone di tre alternative, in quanto ha in rosa il capitano Franco Lepore (giocatore bandiera), Lorenzo Venuti (under) e Riccardo Fiamozzi (over). Gli ultimi due possono essere utilizzati anche sulla sinistra, in alternativa a Marco Calderoni (over), ammesso che non resti anche Luca Di Matteo (over), che ha sempre giocato da terzino mancino.

Per il ruolo di centrale difensivo, in attesa di verificare se la società salentina proporrà oppure no un contratto a Cesare Bovo, atleta dalla grande esperienza che si sta allenando con il resto della squadra, ad andare in campo dovrebbero essere Ciccio Cosenza (over) e Biagio Meccariello (over), con Antonio Marino (over) quale unica alternativa. Fabio Lucioni (over) e Davide Riccardi (under) non saranno ancora disponibili per diverso tempo, in quanto il primo è fermo per squalifica sino a metà ottobre ed il secondo deve recuperare dall’infortunio subito a febbraio, che lo ha fermato per diversi mesi (ha saltato la preparazione).

Nel centrocampo a tre, quale mezzala destra, Liverani potrà scegliere tra l’olandese Thom Aye (under) e Jacopo Petriccione (under), mentre come mezzala sinistra potrà optare per Marco Mancosu (over) oppure per Manuel Scavone (over), fermo restando che Petriccione e Scavone possono costituire l’alternativa ad Andrea Arrigoni (over) nel ruolo di centrale. Nella zona nevralgica del campo, il Lecce può contare anche sul bulgaro Tsonev (under), su Tabanelli (over) e su Marco Armellino (over), sempre che quest’ultimo non vada via.
Da trequartista verrà impiegato Filippo Falco (giocatore cresciuto nel vivaio) e la naturale alternativa all’atleta tarantino sarebbe rappresentata da Mino Chiricò (over). Stante l’ostracismo degli ultrà verso di lui, però, il brindisino potrebbe partire, nel qual caso, dovendo avvicendare Falco, Liverani dovrà optare per una soluzione tampone, gettando nella mischia dietro alle due punte Haye, Tsonev o Tabanelli.

In attacco, saranno in sei a contendersi due maglie: Andrea La Mantia (over), Simone Palombi (under), Stefano Pettinari (over), Andrea Saraniti (over), Giuseppe Torromino (over) ed il lituano Edgaras Dubickas (under).

NOTIZIARIO La squadra si è allenata nel pomeriggio di ieri a Martignano. Da domani inizierà la settimana-tipo per la preparazione della prima gara del campionato cadetto, in cartellone lunedì prossimo, alle 21, a Benevento.
Oggi, dalle 19 all’una, al Via del Mare, è in programma la «Notte da Lupi», nella quale i tifosi giallorossi potranno abbonarsi direttamente sul terreno dello stadio, incontrando il vice presidente Corrado Liguori, il tecnico Liverani ed alcuni calciatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400