Venerdì 21 Settembre 2018 | 23:23

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Fc Bari

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Per i giudici, però, è sufficiente che i beni della società, e in particolare i crediti vantati dalla Lega, siano trasferiti su un conto corrente vincolato, senza necessità di sottoporli a sequestro conservativo

Paparesta Giancaspro

Paparesta e Giancaspro

BARI - Sono stati «acquisiti elementi sufficienti ad integrare il pericolo di dispersione del patrimonio della società». Lo scrive il Tribunale di Bari, sezione fallimentare, nel provvedimento con il quale ha motivato la sussistenza delle esigenze cautelari con riferimento al rischio di dissipazione dei beni della FC Bari 1908 dell’ex patron del Bari calcio Cosmo Giancaspro, di cui la Procura di Bari aveva chiesto il sequestro.

Per i giudici, però, è sufficiente che i beni della società, e in particolare i crediti vantati dalla Lega, siano trasferiti su un conto corrente vincolato, senza necessità di sottoporli a sequestro conservativo. Il Tribunale porta a supporto di tale valutazione una serie di circostanze relative anche alla gestione della cassa della società del Bari e alla questione del pagamento degli F24. La responsabile amministrativa della società, ascoltata dalla Procura il 19 luglio scorso, «ha riferito - spiega ancora il Tribunale - che il giorno prima aveva visto la figlia (di Giancaspro, ndr) e il fidanzato portare via dallo stadio due borsoni che contenevano materiale sportivo della società», a dimostrazione di una «attività distrattiva posta in essere da persone vicine al liquidatore in epoca successiva al deposito della istanza di fallimento».

Giancaspro, inoltre, «era solito fare grosse anticipazioni a mezzo della carta di credito personale - avrebbe riferito la stessa testimone - e compensare i crediti mediante prelievi dalla cassa contanti. Anche a non volerle connotate come sintomatiche di una condotta distrattiva, - dicono i giudici - costituiscono senza dubbio una grave irregolarità della gestione». La Procura ha poi documentato che a giugno la società ha assunto tre lavoratori, tra cui la figlia dell’attuale liquidatore, Cosmo Giancaspro, all’epoca presidente del Cda. "Comportamento - dicono i giudici - che denota spregiudicatezza e trascuratezza degli interessi sociali e dei creditori».

Nel provvedimento è riportato anche lo stralcio della relazione depositata il 24 luglio dai curatori del fallimento di un’altra società di Giancaspro, la Finpower Srl, per evidenziare la mancanza di collaborazione dell’imprenditore. «Oltre a non aver rispettato l’impegno di convocare le assemblee della società controllata, subito dopo la decisione del reclamo avverso la sentenza di fallimento, al fine di risolvere la situazione di conflitto di interesse in cui il medesimo versava, non aveva nemmeno provveduto a consegnare la documentazione contabile e amministrativa richiesta. Si tratta, all’evidenza, - dicono i giudici - di un comportamento contrario agli obblighi imposti all’amministratore di società fallita che corrobora l'assunto della probabile reiterazione della condotta anche nella presente procedura concorsuale». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Pesce crudo, amore e fantasia, De Laurentiis: «Bari, sei veramente fantastica»

Bari, Decaro consegna le chiavi del San Nicola a De Laurentiis

 
Bari, 6-0 con l'AltamuraAbbonamento a quota 3.600

Bari vince 6-0 con l'Altamura
Abbonamenti a quota 3.600

 
«Stop all’uso del S. Nicola» Giancaspro contro tutti: oggi la decisione del TAR

Bari, primo no del Tar a Giancaspro
Decaro: cancelli il nome della città

 
Bari, da domani in edicola torna il BiancorossoScopri le anticipazioni in diretta con la Gazzetta

Bari, torna in edicola il Biancorosso
Curiosità, storie e approfondimenti
Tutte le novità: segui la diretta

 
Calcio, è «Barimania»: in tre giorni vendute 4650 fidelity card

Calcio, è «Barimania» in tre giorni vendute 4650 fidelity card

 
Il Bari e quel tridente fantasiaaspettando la ciliegina Brienza

Il Bari e quel tridente fantasia
aspettando la ciliegina Brienza

 
Messina - Bari, segui la diretta

Messina-Bari 0-3, i biancorossi iniziano bene nuova avventura

 
Bari calcio, a Messina dopo 14 anniNotizie e commenti - Diretta dalle 15

Bari, a Messina prima vittoria 3-0, la festa dei 600 in trasferta La cronaca

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS