Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 02:42

NEWS DALLA SEZIONE

Danni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
L'arresto
Brindisi, perseguitano giovane dopo prestito: coppia finisce in manette

Brindisi, perseguitano giovane dopo prestito: coppia finisce in manette

 
Il ritrovamento
Torre Guaceto, nella riserva spunta una rara farfalla notturna

Torre Guaceto, nella riserva spunta una rara farfalla notturna

 
Il caso
Brindisi, rapinano gioielleria con fucili e martelli: fuggiti in 4 su 2 scooter

Brindisi, rapinano gioielleria con fucili e martelli: fuggiti in 4 su 2 scooter

 
dai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Il sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
Al centro Le Colonne
Brindisi, maltratta anziano per l'elemosina, poi aggredisce Cc: in manette nigeriano

Brindisi, maltratta anziano per l'elemosina, poi aggredisce Cc: in manette nigeriano

 
Operazione della Polizia
Ostuni, maltrattamenti e lesioni in famiglia: arrestato 44enne

Ostuni, maltrattamenti e lesioni in famiglia: arrestato 44enne

 
Verso Tokyo 2020
Taekwondo, il mesagnese dell'Aquila medaglia di bronzo nel Gp di Sofia

Taekwondo, a Gp Sofia mesagnese dell'Aquila medaglia di bronzo

 
I controlli
Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

 
La beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariI disagi
Bari, tornelli al vecchio tribunale: code e attese, protesta avvocati

Bari, tornelli al vecchio tribunale: code e attese, protesta avvocati

 
LecceUN 22enne
Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

 
TarantoA 8 giorni dal via
Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

 
BrindisiDanni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
BatIl caso
Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

Violenza domestica

Cisternino, picchia il padre e minaccia la madre: arrestato 34enne

Dal 2015 vessava gli anziani genitori. Ieri la brutale aggressione ai danni del padre, ricoverato in ospedale

Cisternino, picchia il padre e minaccia la madre: arrestato 34enne

BRINDISI - Ha picchiato l’anziano padre davanti agli occhi della madre. Quest’ultima, disperata, ha chiesto aiuto ai carabinieri. Un altro grave caso di maltrattamenti in famiglia è stato scoperto ieri (12 agosto) a Cisternino. I carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza di reato, per maltrattamenti e lesioni personali, un 34enne del posto. Le vessazioni, le minacce e le prevaricazioni ai danni dei genitori, lui 70enne, lei 68enne, andavano avanti almeno dal 2015.

L’escalation di violenza ha toccato il suo apice nel tardo pomeriggio di ieri, quando il 34enne, all’interno dell’abitazione familiare, si è scagliato con furia contro il padre, a seguito di un litigio scaturito per ragioni convivenza. Il pensionato sarebbe stato colpito ripetutamente con pugni in faccia e strattonato. L’aggressione è proseguita anche dopo che il malcapitato si è accasciata per terra. La moglie, terrorizzata alla vista del coniuge in balia del figlio e con il volto insanguinato, è riuscita ad uscire di casa e contattare telefonicamente i carabinieri, che ha attesto in sulla strada. 

Una volta giunti sul posto, i militari hanno subito chiesto l’intervento del personale del 118 per prestare soccorso al 70enne, in stato di shock. L’uomo è stato condotto presso l’ospedale di Ostuni per le ferite riportate sulla testa e sul corpo. L’anziano è tuttora ricoverato. 

Dagli accertamenti effettuati dai carabinieri si è appurato i maltrattamenti si protraevano dal 2015, anno in cui il 34enne venne sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi da essa frequentati, successivamente revocata. Le motivazioni di quanto accaduto sono da ricercare verosimilmente nell’indole violenta intollerante e vessatoria dell’arrestato nei riguardi dei suoi genitori.  Il 34enne dopo le formalità di rito è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie