Mercoledì 19 Giugno 2019 | 04:44

NEWS DALLA SEZIONE

Minacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
Nel brindisino
San Donaci, tenta di uccidere nipote con piccone dopo lite, arrestato 46enne

San Donaci, tenta di uccidere nipote con piccone dopo lite, arrestato 46enne

 
L'incidente
Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimbo in ospedale

Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimba in ospedale

 
Il caso
Brindisi, cocaina nascosta nel reggiseno arrestata dai Cc una 19enne

Brindisi, cocaina nascosta nel reggiseno arrestata dai Cc una 19enne

 
Sport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: vince Morgan IV

 
Tra 11 persone
Brindisi, maxi rissa per uno sguardo di troppo verso una ragazzina

Brindisi, maxi rissa per uno sguardo di troppo verso una ragazzina

 
Amara sorpresa
Francavilla, morde la focaccia e ci trova dentro uno scarafaggio cotto

Francavilla, morde la focaccia e ci trova dentro uno scarafaggio

 
Il video
Mitch di Baywatch avvistato al lido vip Pettolecchia: «La Puglia è bella»

Mitch di Baywatch avvistato al lido vip Pettolecchia: «La Puglia è bella»

 
Alla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
XXXIV Brindisi - corfù
Brindisi, le barche sono pronte: festa sul lungomare per la Regata

Brindisi, le barche sono pronte: festa sul lungomare per la Regata

 
Via ai lavori
Brindisi avrà un nuovo PalaEventi: firmata convenzione Regione-Comune

Brindisi avrà un nuovo PalaEventi: firmata convenzione Regione-Comune

 

Il Biancorosso

LA CURIOSITA'
De Laurentiis e Simeri a MykonosTutto sulle vacanze del Bari

De Laurentiis e Simeri a Mykonos. Tutto sulle vacanze del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVMaltempo in Basilicata
Potenza finisce sott'acqua: strade allagate come fiumi in piena

Potenza finisce sott'acqua: strade allagate come fiumi in piena

 
BariFallimenti truccati
Bari, giudice denunciò falsi mandati di pagamento: testimone a processo

Bari, giudice denunciò falsi mandati di pagamento: ora è testimone a processo

 
TarantoSport
Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

 
LecceSalento
Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

 
BrindisiMinacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

 
MateraNel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
BatDal geologo Dellisanti
Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

 

i più letti

Nel Brindisino

Chi multa l'autovelox in divieto di sosta sulla statale?

Sanzionano gli altri, ma rischiano di essere multati a loro volta. È successo a Oria

Chi multa l'autovelox in divieto di sosta sulla statale?

Sarà anche giusto fare le multe per eccesso di velocità. Ma anche chi parcheggia in divieto di sosta dovrebbe essere sanzionato.
Ad Oria, però, non sembra essere così. Una pattuglia della Polizia locale da giorni staziona in divieto di sosta lungo il tratto oritano della statale «sette» per contravvenzionare chi sfreccia lungo un’arteria a scorrimento veloce. Nulla di strano, dal momento che anche i «colleghi» di Latiano e Mesagne fanno la stessa cosa. Anzichè garantire i limiti di velocità in paese o in periferia, dove pure non mancano gli eccessi, i vigili di questi tre Comuni (come pure quelli di San Pietro Vernotico) si posizionano lungo le statali dove potrebbero lasciare il campo alla Polizia Stradale ed occuparsi di più del rispettivo territorio, che spesso resta scoperto per la cronica carenza degli organici.
Qualcuno sottolinea che in questo modo si possono rimpinguare le casse comunali. Ma è solo una... diceria obiettano dai vari Comuni interessati.
Tornando alla pattuglia oritana, passi il fatto che l’autovelox viene posizionato lungo la statale anzichè le strade periferiche, come quelle per Manduria, Torre o Latiano dove chi ama il brivido della velocità può sfrecciare anche a 200 all’ora, quando al massimo si può andare a 70. Ma appare inconcepibile sanzionare gli automobilisti posizionando l’auto di servizio e la relativa strumentazione per l’autovelox in divieto di sosta, come mostra - in maniera fin troppo eloquente - la foto che pubblichiamo.
Molti automobilisti hanno segnalato la cosa e alcuni già contravvenzionati intendono - allegando anche le foto - presentare un ricorso o, quanto meno, segnalare una situazione che appare davvero paradossale quando non sfiora il ridicolo.
Con la scusa, più che legittima, si far rispettare la velocità più o meno ogni giorno pattuglie delle varie polizie locali stazionano sulle Statali del Brindisino con almeno due agenti in servizio che - restando per ore fuori dal centro abitato lasciano scoperto il territorio urbano permettendo così soste selvagge e - ovviamente - anche di superare in zone davvero a rischio i limiti di velocità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie