Giovedì 24 Gennaio 2019 | 09:11

NEWS DALLA SEZIONE

Dai cc forestali
Campo volo elicotteri a Ostuni vicino a ulivi e costa: sequestrato

Campo volo elicotteri a Ostuni vicino a ulivi e costa: sequestrato

 
Operazione dei Cc
Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

Brindisi, spacciava davanti a scuola media: arrestato 27enne

 
Il caso
Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

 
Nel pomeriggio
A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino

A fuoco bus di studenti, panico a San Pancrazio Salentino: nessun ferito

 
A causa di un guasto
Brindisi, volo Ryanair in ritardo di 5 ore per un guasto: l’ira dei passeggeri

Brindisi, volo Ryanair in ritardo di 5 ore: l’ira dei passeggeri

 
Arte
Ostuni e Mesagne: Andy Warhol arriva in mostra

Ostuni e Mesagne: Andy Warhol arriva in mostra

 
Nel Brindisino
Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

 
Comune costituito parte civile
Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
Da Maria De Filippi
Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

 
Nel pieno della movida
Brindisi, spari dopo una lite in un locale: ferito un 27enne

Brindisi, sparò a 27enne dopo lite in un locale, 20enne si costituisce

 

Solidarietà

Appassionati di Harley Davidson a supporto del Progetto Melanoma Ant

Il megaraduno organizzato dal club Porta d'Oriente free charger: 550 iscritti da tutta Italia, Francia, Spagna, Belgio e Germania in arrivo nel Brindisino

Appassionati di Harley Davidson a supporto del Progetto Melanoma Ant

Un mega raduno internazionale di harleysti, all’insegna della solidarietà e della lotta ai tumori attraverso la prevenzione. È quanto organizzato dal «Club Porta d’oriente free charter» presieduto da Franco Battista per il prossimo week-end. Nel Brindisino sono in arrivo un fiume di amanti della Harley Davidson, non solo per conoscere le bellezze del territorio e passare momenti di aggregazione e convivialità ma anche per sostenere materialmente una campagna di prevenzione dell’Ant, il «Progetto melanoma» portato avanti da anni con tenacia e abnegazione dalla delegata provinciale, la pediatra Franca Sergio. L’evento si articolerà nei tre giorni di venerdì sabato e domenica quando ben 550 iscritti al raduno arriveranno a bordo di 480 Harley Davidson. Gli appassionati della mitica motocicletta provengono non solo da quasi tutte le regioni d’Italia da Nord a sud, isole comprese, ma anche da Spagna, Francia (Nizza e Bordeaux), Belgio e Grecia (Salonicco). Ben 32 i gruppi italiani previsti, il resto sono internazionali. Il programma prevede l’accoglienza al venerdì al «Riva marina resort» (Carovigno) dove venerdì i gruppi si incontreranno e condivideranno momenti di convivialità con una festa in serata in cui si esibirà il gruppo musicale dei «Vega 80». Sabato alle 9 tutti in moto e visita ad Ostuni con tappa al belvedere per trascorrere mezza giornata tra le vie della Città bianca. Seguirà il pranzo nella struttura di Riva marina. Nel pomeriggio tappa a Brindisi. Gli harleisty entreranno nel capoluogo dal «Brin Park» «tagliando» tutta la città, percorrendo i corsi principali fino ai giardinetti e raggiungere il lungomare Regina Margherita. Poi tappa alla scalinata virgiliana dove ci sarà il gazebo dell’Ant. L’associazione nazionale tumori ha preparato per i motociclisti delle calamite che raffigurano delle Herley Davidson e delle pergamene. Un modo per ringraziare i patiti della mitica motocicletta per l’importante sostegno all’iniziativa attraverso la quale l’Ant garantisce visite gratuite per combattere uno dei tumori più pericolosi ed infidi esistenti. «Siamo fieri di abbracciare al “Progetto melanoma dell’Ant” - dichiara Franco Battista -, partecipiamo a tante iniziative di solidarietà, in passato siamo stati impegnati contro la lotta alla leucemia ed ai tumori al seno». Nei pressi delle Colonne romane si esibirà a seguire un gruppo sbandieratori ed un gruppo folkloristico con uno spettacolo di pizzica. Poi la visita a Brindisi ed il ritorno in struttura per concludere la serata di sabato con uno spettacolo rockabilly (musiche anni 40 e 50) ed uno spettacolo di burlesque. Domenica la partenza di tutti i gruppi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400