Venerdì 24 Gennaio 2020 | 17:29

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
LecceGiornata della Memoria
Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
FoggiaIl caso
Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

sindacalista Cobas

Roberto Aprile (Bobo) assolto
per non aver commesso il fatto

L’accusa era di manifestazione non autorizzata

Roberto Aprile (Bobo) assolto per non aver commesso il fatto

Assolto per non aver commesso il fatto. Vicenda giudiziaria a lieto fine per il sindacalista Roberto Aprile, imputato in un processo per manifestazione non autorizzata.

«I fatti - si legge in una nota del sindacato Cobas - si riferivano al sit-in sotto il Comune di Brindisi del 30 giugno 2014 in concomitanza di un Consiglio comunale. L’assoluzione  è potuta avvenire grazie alla testimonianza di Livia Antonucci e dimostra ancora di più il carattere persecutorio nei confronti di Roberto Aprile. Per avere un’idea, è bene raccontare i fatti di un processo  dagli aspetti paradossali e tragicomici. Il Cobas organizza un presidio sotto Palazzo di Città e in concomitanza di un’assise civica per esprimere le proprie preoccupazioni relative ad un possibile fallimento dello stesso Comune che avrebbe mandato a gambe all’aria i dipendenti diretti e quelli che ci girano intorno, portando una intera città allo sbando».

«Contemporaneamente - prosegue la nota del Cobas - Livia Antonucci, referente di un partito dell’pposizione, organizza anch’ella un sit-in per lo stesso giorno sul problema dei rifiuti e invia la comunicazione alla questura. Aprile, venuto a conoscenza del sit-in, chiama Livia Antonucci e insieme concordano di stare in piazza con lo stesso avviso. Le manifestazioni si svolgono regolarmente e i due trascorrono la mattinata insieme davanti al Comune».

Non la pensa allo stesso modo il personale della questura inviato sul posto: «Per un ispettore - evidenzia ancora la nota sindacale - le cose sono andate diversamente. Aprile avrebbe  commesso il reato di manifestazione non autorizzata, il tutto accompagnato da circa 50 foto. Addirittura con le  foto della macchina di Roberto Aprile, ed una in particolare che ritrae la targa che conoscono tutti. Arriviamo al dunque: dopo le testimonianza di Aprile e dell’ispettore (che conferma la sua versione) è arrivata quella di Livia Antonucci, la quale ha riferito al giudice che la manifestazione era comune e che Aprile non ha parlato illegalmente. Ha inoltre affermato che il tutto era stato spiegato ai vigili urbani a cui aveva mostrato la informativa alla questura e la condivisione della piazza. A questo punto l’avv. Mauro Masiello (difensore di Aprile nel processo) ha chiesto di non sentire gli altri testimoni e ottenere la assoluzione. Il tribunale ha accolto la richiesta e ha concluso il processo con la assoluzione legata alla formula “per non aver commesso il fatto”. Questa assoluzione allenta un attimo questa corsa alla repressione nei confronti del sindacalista Roberto Aprile, cosa che sicuramente continuerà e alla quale il Cobas continuerà ad opporsi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie