Sabato 23 Gennaio 2021 | 12:27

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

 
FoggiaIl virus
Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita»

Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita». Anelli: «No a vaccini a chi non è a rischio»

 
BariLa curiosità
Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Bisceglie

Don Uva, firmato salvataggio
nuova proprietà da ottobre

BARI - Il gruppo foggiano Universo Salute subentrerà il 1° ottobre nella gestione delle tre cliniche della Congregazione delle Ancelle della Divina Provvidenza. Tutto come previsto: la firma del rogito notarile ha chiuso la fase di salvataggio delle attività sanitarie dell’ente ecclesiastico, gravate da 250 milioni di debiti. Ed è possibile che i nuovi proprietari foggiani possano anticipare l’avvio delle attività fin dal 1° settembre.

Le strutture interessate sono quelle di Bisceglie, Foggia e Potenza, dove circa 1.500 lavoratori garantiscono le attività di assistenza ai malati ortofrenici (gli ex psichiatrici) oltre che la riabilitazione e l’assistenza agli anziani. Un insieme di strutture strategico (per la Basilicata rappresentano anche il principale polo di riabilitazione), che ora viene consegnato in mani private per un rilancio improntato alla necessità di far quadrare i conti: l’attuale gestione ha uno sbilancio fisiologico di circa 1,5-2 milioni l’anno. Universo Salute ha garantito il mantenimento dei livelli occupazionali per due anni, ma dovrà anche intervenire sul fronte dei ricavi: per questo dovrà aprire tavoli di interlocuzione con le due Regioni interessate.

Oggi, intanto, a Bari il presidente Michele Emiliano ha convocato i sindacati per discutere sul futuro delle Sanitaservice. La relazione del gruppo di lavoro istituito dalla Regione ha ritenuto legittimo il ricorso all’in-house (le cosiddette internalizzazioni), ma ha anche scritto che le singole scelte vanno verificate rispetto alle normative nazionali ed europee: può essere «internalizzato» un servizio sanitario essenziale, non può essere internalizzato un servizio ausiliario. Le sentenze del Consiglio di Stato, in questo senso, parlano chiaro. L’idea della Regione è di unificare le Sanitaservice in un’unica «newco» che fornirà servizi alle varie Asl. Ma bisognerà anche garantire la continuità lavorativa degli attuali 5mila addetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie