Venerdì 21 Settembre 2018 | 16:05

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Aggressione a Barletta

Accoltella un connazionale
alla gola: arrestato romeno

L’uomo è accusato di aver ferito alla gola un connazionale con un coltello, di avergli rotto il setto nasale e procurato un trauma cranico

Accoltella un connazionalealla gola: arrestato romeno

BARLETTA - Tentato omicidio e possesso illegale di arma da taglio: di questo dovrà rispondere un cittadino romeno residente a Barletta, Marian Vlad, di 49 anni, arrestato da agenti del locale commissariato. Per lui il gip del tribunale di Trani ha disposto gli arresti domiciliari. L’uomo è accusato di aver ferito alla gola un connazionale con un coltello, di avergli rotto il setto nasale e procurato un trauma cranico, come riportato nel referto medico del Pronto soccorso rilasciato alla vittima il 20 marzo scorso, quando è avvenuta l'aggressione, all’interno di un bar nei pressi del vecchio ospedale cittadino.
La vittima dell’aggressione, un uomo di 35 anni che pochi giorni dopo essere stato aggredito ha sporto denuncia, aveva riferito alla polizia che quel giorno si trovava al bar con la sua compagna e un famigliare. Al bancone, a bere una birra, c'era un connazionale che indossava un cappello da cowboy. Questi gli avrebbe lanciato contro la bottiglia, salvo scusarsi, asserendo che fosse indirizzata a sua moglie e che aveva sbagliato mira, per poi andare via.
Dopo mezz'ora l’uomo sarebbe tornato attirando l’attenzione della vittima e discutendo con il nipote della stessa. Chiesti chiarimenti, il 35enne sarebbe stato aggredito, venendo colpito con un pugno al naso e poi con una coltellata alla gola, risultata superficiale. La vittima dell’aggressione ha riconosciuto il suo aggressore visionando le foto di alcuni pregiudicati. La polizia, nell’abitazione di Vlad, ha trovato il cappello che questi avrebbe indossato e il coltello utilizzato per ferire l’uomo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 
Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

 
Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

 
Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: tra natura e rifiuti

Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: il viaggio tra natura e rifiuti

 
Monterricco

Trani, la cava dismessa diventa un percorso salutistico

 
Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

 

GDM.TV

Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 

PHOTONEWS