Sabato 23 Gennaio 2021 | 22:04

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Muore in incidente il Comune fattura per rimozione cadavere Sindaco Bisceglie chiede scusa

SALA CONSILINA – Una ragazza salernitana muore in un incidente stradale in Puglia e il Comune di Bisceglie (Barletta-Andria-Trani), sulle cui strade è avvenuta la tragedia, invia una fattura di 650 euro alla famiglia della vittima addebitandole le spese di rimozione e trasporto della salma nell’obitorio dell’ospedale cittadino (foto d'archivio)
Muore in incidente il Comune fattura per rimozione cadavere Sindaco Bisceglie chiede scusa
SALA CONSILINA – Una ragazza salernitana muore in un incidente stradale in Puglia e il Comune di Bisceglie (Barletta-Andria-Trani), sulle cui strade è avvenuta la tragedia, invia una fattura di 650 euro alla famiglia della vittima addebitandole le spese di rimozione e trasporto della salma nell’obitorio dell’ospedale cittadino.

La giovane si chiamava Maria Dorotea De Sia, aveva 26 anni ed era originaria di Sala Consilina (Salerno). L’incidente è avvenuto lo scorso 13 maggio e nei giorni scorsi alla famiglia è stato fatto pervenire un avviso di riscossione forzata.

"Siamo indignati e allibiti del comportamento del Comune di Bisceglie. Quello che stiamo subendo è un gesto inumano ed indegno", dice Raffaele De Sia, fratello di Maria Dorotea.

I familiari della giovane arrivarono sul luogo dell’incidente dopo circa tre ore: gli agenti della Polizia municipale di Bisceglie avevano già incaricato un’agenzia funebre del posto di rimuovere e trasportare la salma, seguendo la prassi prevista in questi casi. L’agenzia ha poi presentato il conto al Comune che, a sua volta, ha provveduto a inviarlo ai De Sia.

"La nostra famiglia – dice ancora il fratello di Maria - spera che il sindaco di Bisceglie intervenga e prenda provvedimenti. Non abbiamo intenzione - continua – di pagare la somma richiestaci di 650 euro. D’altra parte tantissimi comuni in Italia, applicando una specifica normativa, si accollano i costi del servizio di rimozione della salma in caso di incidenti o eventi delittuosi".

La famiglia De Sia si è rivolta a un legale di fiducia per dirimere la questione in attesa di una eventuale risposta alla loro missiva, inviata al sindaco di Bisceglie, in cui si chiede, appunto, che il Comune pugliese paghi le spese sostenute dall’agenzia funebre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie