Sabato 02 Luglio 2022 | 16:11

In Puglia e Basilicata

pesca in crisi

Barletta, la cassa integrazione dei pescatori slitta all'autunno

Protesta pescatori

La protesta dei pescatori di Barletta

La preoccupazione dei sindacati: «Se fino ad allora non tornano in mare restano senza salario»

08 Giugno 2022

Maria Pia Garrinella

BARLETTA - «La cassa integrazione Cisoa (Cassa Integrazione Salariale Operai Agricoli) per i lavoratori marittimi non sarà esigibile prima dell’autunno e, fino ad allora, rischiano, se non torneranno in mare, di rimanere senza salario, accumulando periodi contributivi scoperti con cui faranno i conti in futuro».

È la preoccupazione espressa dal segretario generale della Flai Cgil della Bat, Gaetano Riglietti, all’indomani della notizia dell’avvio del confronto fra parti sociali (Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Pesca) e Mipaf...

CONTINUA A LEGGERE SULL'EDIZIONE CARTACEA O SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725