Martedì 23 Ottobre 2018 | 16:41

NEWS DALLA SEZIONE

A Barletta
Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercan...

 
A canosa di Puglia (Bt)
Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: a...

 
A Trani
Litiga col padre che si sente male e poi aggredisce gli operatori del 118: arrestato 23enne

Litiga col padre che si sente male e poi aggredisce gli...

 
la sentenza
Bat, provinciali, riammesso il «Fronte democratico»

Bat, provinciali, riammesso
il «Fronte democratico»

 
Alla chiusura
Rapinano banca a Barletta: sfondano ingresso con furgone e fuggono

Barletta, rapinatori assaltano banca sfondando la vetra...

 
A Bisceglie
Sicurezza, chiude Teatro Garibaldi, polemica ritardi nei lavori

Sicurezza, chiude Teatro Garibaldi, polemica ritardi ne...

 
Davanti alla chiese
Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

Bisceglie, spacciano 50 euro false per le piante dei ma...

 
Il prodigio
Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegico

Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegic...

 
Presi dalla Polizia
Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in s...

 
la tragedia di Andria
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Fe...

 
Il caso
Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Il caso

Bisceglie, iscrizioni al Pd
«congelate» 22 richieste

Tessera negata a 42 aspiranti democratici perché erano candidati in liste contrapposte

Pd, dopo il caso Biscegliescoppia la crisi provinciale

Francesco Spina

BARI - Sono 22 le richieste di iscrizione online al Pd avanzate dal sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, dai suoi assessori e consiglieri della maggioranza di centrodestra, sulle quali dovranno pronunciarsi gli «organismi competenti» nei prossimi giorni, esprimendo una «valutazione politica». Il caso delle iscrizioni online ha acceso la polemica politica che ha portato al commissariamento del tesseramento del circolo Pd di Bisceglie, e alla decisione del sindaco Spina, che è anche presidente della Provincia Barletta-Andria-Trani (Bat), ad avanzare l’ipotesi di dimettersi dalla presidenza dell’ente.

Al Pd di Bisceglie le richieste di iscrizione online sono state in tutto 398, spiega il commissario del tesseramento, Domenico Desantis, che si è insediato lo scorso giovedì convocando tutti coloro che hanno fatto richiesta online a presentarsi di persona per perfezionare il tesseramento tra ieri e oggi. La due giorni di tesseramento si è chiusa oggi con 164 nuovi iscritti (su un totale di 1.218 nuovi iscritti nella stagione congressuale 2015). Sono 221 quelli che si sono recati al circolo personalmente per ottenere la tessera che è stata negata a 42 aspiranti democratici perchè, spiega Desantis, "erano candidati in liste contrapposte a quelle del Pd».

Nel momento dell’insediamento del commissario, invece, i tesserati erano già 833. Per Desantis sono state «due belle giornate, certo con qualche momento di tensione e qualche parola di troppo all’esterno del circolo nei primi minuti di tesseramento. Ma tutto fisiologico in un momento pre-congressuale segnato, oltre che dalle dinamiche interne storiche, dalla richiesta di iscrizione degli amministratori al governo della città».

«Tutti i candidati alle scorse amministrative in liste contrapposte al Partito Democratico sono stati esclusi dall’anagrafe degli iscritti - ha concluso - nel rispetto delle regole interne" mentre nei prossimi giorni si deciderà se le sorti delle 22 richieste 'congelatè, saranno decise a livello locale o nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400