Venerdì 15 Gennaio 2021 | 21:17

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 
lavori urgenti
Trani, pericolo di crollo per il muraglione sul mare

Trani, pericolo di crollo per il muraglione sul mare

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
TarantoLa decisione
Taranto, stop sospensione attività; lunedì rientro per asili nido e scuole dell'infanzia

Taranto, stop sospensione attività: lunedì rientro per asili nido e scuole dell'infanzia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

L'ORDINANZA

Bisceglie, niente limiti d'orario per le serate della movida

Ordinanza sindacale nel post-emergenza Covid 19: le attività di ristorazione potranno rimanere aperte anche oltre l'orario inizialmente consentito

Bisceglie, niente limiti per le serate della movida

BISCEGLIE - Novità per il «popolo della notte». Con ordinanza sindacale si è disposto che non sono più in vigore nella città di Bisceglie le limitazioni agli orari delle attività di ristorazione (ristoranti, pizzerie, bar e pub) che nella prima parte della cosiddetta “fase due” avevano l’obbligo di chiudere entro le ore 24 dalla domenica al giovedì ed entro l’1 il venerdì e il sabato.

«Il trend rassicurante relativo all’andamento della pandemia nella nostra città, così come nella Bat e in Puglia, ci ha indotto a non prolungare le disposizioni sugli orari che erano state unanimemente concordate in conferenza dei sindaci, in accordo con il Prefetto, come misura precauzionale necessaria per accompagnare la riapertura», dice il sindaco Angelantonio Angarano. «Abbiamo così potuto accogliere l’appello degli esercenti e delle associazioni di categoria ma raccomandiamo la massima responsabilità agli esercenti nel rispetto delle norme di sicurezza per garantire l’opportuno distanziamento».

L’assenza di vincoli di orario sulla chiusura agevola e incentiva il lavoro delle attività ricettive, l’estate è ormai alle porte. «L’aspettativa è tornare ad un buon flusso di lavoro - sottolinea Leo Carriera, direttore della Confcommercio Bari-Bat - recepiamo quindi positivamente la decisione dell’Amministrazione Comunale e del sindaco di lasciare autonomia ai commercianti, unendoci all’appello al buon senso affinché si eviti che la curva dei contagi possa tornare a salire». Restano in vigore le misure sulle emissioni sonore contenute nel Regolamento comunale di Polizia Urbana.

Dal 1 giugno al 31 agosto la musica può essere diffusa all’interno e nelle aree esterne dei pubblici esercizi nell’ambito degli spazi in concessione per l’occupazione del suolo, lungo la fascia costiera fino all’1 dalla domenica al giovedì e fino alle 2 il venerdì e il sabato; nel centro storico e nelle restanti zone del centro abitato fino alle 24 dalla domenica al giovedì e fino all’1 il venerdì e il sabato. «L’Amministrazione Comunale, inoltre - annuncia Franco Coppolecchia, presidente della Commissione consiliare sulla sicurezza urbana -annuncia l’emissione di un’ordinanza per la regolamentazione e la limitazione della vendita di bevande in bottiglie e recipienti di vetro per esigenze di sicurezza e decoro urbano».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie