Martedì 02 Giugno 2020 | 14:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
la scoperta della GdF
Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

 
Cultura
Trani, ecco le idee per far rivivere il vecchio Conservatorio

Trani,ex Conservatorio: ecco le idee per farlo rivivere

 
LA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
l'ordinanza
Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

 
Traffico
Trani, parcheggi: torna in vigore la sosta a pagamento

Trani, parcheggi: torna in vigore la sosta a pagamento

 
La decisione
Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

 
Commercio
Trani, dopo 15 anni trasloca il mercato settimanale di via Falcone

Trani, dopo 15 anni trasloca il mercato settimanale di via Falcone

 
nella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Le proteste
Trani, «Nuovo padiglione, uno spreco»

Carcere di Trani: «Nuovo padiglione, uno spreco»

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil provvedimento
Bari, interdittiva antimafia a gestore bar e spiaggia: Comune revoca concessioni

Bari, interdittiva antimafia a gestore bar e spiaggia: Comune revoca concessioni

 
LecceSanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
Tarantoatti persecutori
Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 

i più letti

emergenza coronavirus

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

L’appello del presidente Tullio Bertolino: «È il momento della solidarietà nazionale»

toghe, avvocati

TRANI - «In quest’ora buia per il Paese abbiamo tutti il dovere di essere accanto ai medici, agli infermieri, agli operatori della Sanità e ai dirigenti delle Asl che stanno lottando strenuamente per strappare, a volte persino a mani nude e talvolta senza neanche tutti gli strumenti utili, vite umane dalla morte per colpa di un nemico tanto più insidioso in quanto invisibile e silente che sta cambiando la nostra vita. Non possiamo dividerci ora. Ci sarà, poi, un momento per fare gli eventuali conti con ciò che ha funzionato e ciò che non ha funzionato. Ora è il tempo della solidarietà nazionale. Ed anche l’avvocatura vuole fare la sua parte».

È il pensiero dell’avv. Tullio Bertolino, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trani, che parla a nome di tutta l’avvocatura tranese per esprimere la propria vicinanza, la solidarietà ed il sostegno morale nei confronti del mondo della Sanità messo così a dura prova dall’epidemia da coronavirus.

«Faccio appello – sottolinea Bertolino – a tutti i colleghi al rispetto della deontologia professionale nel prendere in carico vertenze che possano in questo momento distrarre i medici dal loro compito primario che è quello di salvare il maggior numero possibile di vite umane. Non possiamo correre il rischio che anche legittime rivendicazioni inneschino pericolose reazioni che portino ad un irrigidimento dei comportamenti a scapito di chi è suo malgrado vittima dell’infezione. Esprimo tutta la mia vicinanza possibile nei confronti della Direzione generale della Asl Bt, guidata tra l’altro da un valente collega, e più in generale nei confronti degli operatori della Sanità nella consapevolezza che in questo momento dobbiamo fare fronte comune per scongiurare i pericoli a cui tutti siamo esposti».

Nei giorni scorsi Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, ha denunciato che ci sono avvocati che invitano i malati contagiati da Coronavirus a far causa ai medici per presunti errori. «Spero che tra questi – conclude il Presidente Bertolino – non vi siano avvocati del Foro di Trani. Ci sarà tempo e modo per chiarire tutto quanto sta accadendo in questi giorni. Ma non bisognerà mai dimenticare che in trincea per salvare le nostre vite ci sono proprio quegli infermieri, quei medici, quei dirigenti che rischiano tutti i giorni la pelle. A loro deve andare innanzitutto il nostro plauso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie