Mercoledì 27 Marzo 2019 | 01:12

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
La denuncia
Emergenza cinghiali nelle campagne della Bat

Emergenza cinghiali nelle campagne della Bat

 
La denuncia
Trani, darsena abbandonata come la barca da giorni affondata

Trani, darsena abbandonata come la barca da giorni affondata

 
La storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Il caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Parla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 
Il caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 
Analisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
È intervenuta la polizia
Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

 
Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
Casa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

 
LecceLa sentenza
Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

 
BrindisiL'episodio
Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

 
TarantoUn 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
GdM.TVNel foggiano
«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 

Controlli all'alba

Andria, sopralluogo al mercato: situazione sotto controllo

Risultati positivi: uniche criticità dal punto di vista logistico-strutturale

Andria, sopralluogo al mercato: situazione sotto controllo

All’alba di ieri un sopralluogo nel mercato generale dell’ortofrutta in via Barletta. Dopo le sollecitazioni dei giorni scorsi a controllare anche questo spazio di smercio di frutta e verdura, a che le norme e la sicurezza alimentare sia rispettata, l’assessore alla polizia locale con delega allo sviluppo economico Pierpaolo Matera si è recato, insieme al presidente di Confcommercio di Andria Claudio Sinisi, al rappresentante Fida Giacinto Capogna ed al rappresentante dei grossisti ortofrutta Nicola Rendine, nella struttura per effettuare un controllo generale.


«In primo luogo – spiega l’assessore Matera - è stata analizzata la tracciabilità dei prodotti per capirne filiera e provenienza, quindi sono stati visionati i box e le aree dove è custodita ed esposta la frutta. Cercheremo anche di risolvere le criticità presenti in merito agli spazi per consentire una migliore fruizione del mercato da parte dei lavoratori del settore. I risultati di questo controllo sono positivi». Quella riferita dall’assessore Matera è una situazione sotto controllo: a parte delle criticità riscontrate dal punto di vista logistico e strutturale del mercato parcheggio, pendenza eccessiva di una parte di asfalto che si allaga spesso…) dal punto di vista della situazione alimentare è stata riscontrata la tracciabilità della merce esposta, sia di quella che giunge da fuori regione, sia di quella prodotta dalle cooperative degli ortolani locali. Sono stati anche visionati i registri della Asl relativi ai controlli periodicamente effettuati (l’ultimo, una sorta di “controllo omnibus”, risale al 18 novembre e sul controllo tossicologico dell’acqua presente sui prodotti di ortofrutta sia sui prodotti stessi i dati non destano preoccupazione alcuna).


L’assessore Matera, subito dopo il sopralluogo, ha incontrato la dirgente Asl Bt A. Matera, perché il prossimo passo è la convocazione, presumibilmente per il 28 marzo, di un tavolo di lavoro con Asl, comune e associazioni per stilare un protocollo d’intesa, che diverrà la base di una ordinanza sindacale, conteneti norma da rispettare per tutti i venditori, fissi e itineranti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400