Martedì 20 Agosto 2019 | 03:06

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
Il furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
Cervelli in fuga
Da Bisceglie in Olanda: la storia di Anna, biologa contro il cancro al fegato

Da Bisceglie in Olanda: la storia di Anna, biologa contro il cancro al fegato

 
In Sicilia
Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

 
L'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
I numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
L'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
Nel nordbarese
Andria, in un casolare abbandonato trovato materiale esplosivo

Andria, in un casolare abbandonato trovato materiale esplosivo

 
Denunciata una terza persona
Barletta, finge di vendere bibite, in realtà spaccia cocaina: arrestato con la moglie

Barletta, finge di vendere bibite, in realtà spaccia cocaina: arrestato con la moglie

 
La tragedia
Trani, annega un 63enne: forse stroncato da un malore

Trani, annega un 63enne: forse stroncato da un malore

 
Criminalità
Trani, rapinatori aggrediscono in casa una anziana a Capirro

Trani, rapinatori aggrediscono in casa una anziana a Capirro

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

Poste Taranto, Cgil: un mese di sciopero servizi aggiuntivi

 
LecceMalendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
MateraDopo il rogo
Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

Bernalda, 14 braccianti in nero dormivano nella «Felandina»

 
PotenzaIl caso
Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

Riforma poli museali, la Basilicata è contraria a «sposare» la Puglia

 
BariIl restyling
Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

Bari, telecamere e luci led per la pineta di San Francesco: ottobre i lavori

 
BatIl caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Sanità

Andria, uomo di 67 anni dona rene e cornee

A dare il consenso sono stati la moglie e i figli. L'intervento all'ospedale Bonomo

ospedale bonomo Andria

Nuova donazione di organi all'ospedale Bonomo di Andria. Un uomo di 67 anni di Barletta ha donato i reni e le cornee. A dare il consenso sono stati la moglie e i figli. I reni sono andati all'Ismett (Istituto Mediterraneo per i trapianti) di Palermo mentre le cornee sono state inviate alla Banca degli occhi di Mestre. Le operazioni di prelievo dei reni sono state eseguite dall'equipe dell'ospedale di Foggia, mentre il prelievo di cornee è stato eseguito dall'equipe dell'ospedale di Andria diretta dal dottor Fabio Massari. Il coordinamento della macchina organizzativa in merito al prelievo multiorgano è stato affidato al dottor Giuseppe Vitobello.


«Alla famiglia va il nostro più sentito ringraziamento per questo gesto di amore e di celebrazione della vita - dice Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bt - nel dolore della perdita, la donazione degli organi è sinonimo di speranza e di forza».
Andria e la donazione degli organi, un binomio destinato a lasciare il segno nel 2019. Il nuovo anno si era aperto con un trend molto più positivo rispetto al passato e il prelievo avvenuto ieri conferma i buoni riscontri. Sono due i prelievi multiorgano nell’ultimo mese e mezzo e sono ben sedici i prelievi di cornee.
sensibilizzazioneAumenta la sensibilizzazione sul problema, che sta permettendo alla Puglia di risalire dall’ultimo posto nella classifica nazionale per la donazione di organi. Così come aumenta l’impegno e lo spirito di sacrificio degli operatori sanitari (medici ed infermieri) che fanno parte del gruppo di lavoro attivo da poco all’ospedale Bonomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie