Giovedì 06 Ottobre 2022 | 23:26

In Puglia e Basilicata

Migranti

Barletta, tre profughi della nave Diciotti saranno ospiti della Caritas

Migranti

Foto d'archivio

Il loro arrivo è previsto per il 5 settembre. Il direttore Chieppa: «è servizio di solidarietà»

30 Agosto 2018

Redazione online

BARLETTA -  Tre dei profughi imbarcati sulla nave Diciotti arriveranno il 5 settembre prossimo in Puglia, a Barletta, e saranno ospitati dalla Caritas cittadina, di via Manfredi. Lo comunica l’ufficio stampa diocesano locale.

La conferma è arrivata ieri sera al direttore della Caritas di Barletta, Lorenzo Chieppa, il quale, nei giorni scorsi, d’intesa con l’arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, Leonardo D’Ascenzo, e con il direttore della Caritas diocesana, padre Raffaele Sarno, aveva inviato alla Caritas nazionale la disponibilità ad accogliere tre dei quasi 100 migranti presi in carico dalla Conferenza episcopale italiana, a seguito con un accordo con il Viminale.

«Posso dire - afferma Chieppa - che l’arcivescovo Leonardo D’Ascenzo, don Raffaele ed io siamo soddisfatti per l'attribuzione dei tre migranti, per quello che per noi è un servizio di solidarietà che la Caritas offre a tutti, anche agli italiani che vivono nel disagio». «Le risorse per questo servizio di accoglienza - conclude Chieppa - saranno reperite dai fondi dell’otto per mille che la Cei ha messo a disposizione, ma si conta anche sull'attenzione e la generosità di tanti che si mostreranno sensibili al problema»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725