Lunedì 22 Luglio 2019 | 16:44

NEWS DALLA SEZIONE

Denuncia di Coldiretti
«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

 
il salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
L'evento
Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

 
L'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 
L'incidente
Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

 
Il rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
Sicurezza e piano traffico
Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

 
Rifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
Il caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
Il caso
Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoPer lo stabilimento di Taranto
ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

 
BariLo spettacolo
Teatro Palazzo: le canzoni più belle dai '60 a oggi raccontate da Boni e Pedrini

Teatro Palazzo: le canzoni più belle dai '60 a oggi raccontate da Boni e Pedrini

 
LecceMusica
Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 
BrindisiNel Brindisino
San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

 
BatDenuncia di Coldiretti
«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 

i più letti

A Barletta

Comune, ufficio traffico inaccessibile ai disabili

Le barriere architettoniche impediscono il ritiro di tagliandi parcheggio e pass auto per i portatori di handicap

Comune, ufficio traffico inaccessibile ai disabili

Pochi si sono accorti che l’Ufficio comunale preposto al rilascio del contrassegno speciale per il parcheggio delle persone disabili nelle aree riservate è ubicato al primo piano del plesso comunale, ex Banca d’Italia, in fondo a corso Garibaldi, angolo con corso Cavour. Strano a dirsi, ma il suddetto ufficio praticamente è inaccessibile per disabili (specie per quanti si muovono e vivono su una carrozzina), e per le persone che hanno problemi di deambulazione.
In buona sostanza, come mostra la foto qui accanto, l’Ufficio tecnico del Traffico che rilascia e concede i “famigerati” tagliandi è - come detto - al primo piano di una struttura che all’ingresso presenta una serie di gradini, sicuramente impossibili da superare e che quindi rappresentanto una barriera architettonica davvero insormontabile.
E così se un disabile volesse accedere all’Ufficio competente per richiedere e/o rinnovare il contrassegno speciale per il parcheggio, o deve rinunciarvi di andare direttamente, magari demandando ad altri il compito, oppure deve avere la fortuna di trovare aperto il cancello nel retro del palazzo comunale (ingresso da corso Cavour, anche se non c’è alcuna indicazione che indirizza a tale accesso) e seguire tutto un percorso, sino all’ascensore.
Stupisce, come mai le varie amministrazioni comunali siano state poco attente e accorte a questa situazione assurda e paradossale, purtroppo - chissà perchè - passata inosservata e vissuta nel totale menefreghismo. Anche dei tanti che usufruiscono della concessione del tagliando. Ad onor del vero, la questione fu segnalata qualche anno fa da quanche cittadino disabile, ma gli fu risposto: «quando lei ha bisogno, ci chiami e scendiamo noi a prenderla».
È davvero fuori da ogni logica di partecipazione alla vita amministrativa dedita ai bisogni e diritti della categoria. Perchè mai un disabile deve (o debba) dipendere da altri per barcamenarsi nei meandri degli uffici pubblici?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie