Sabato 20 Ottobre 2018 | 09:34

NEWS DALLA SEZIONE

E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
La proposta
Test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

Bari, test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è ...

 
Il reportage
Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San ...

 
In via Corridoni
Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso all...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

per il polo giudiziario

Giustizia, Anm Bari, soddisfatti
per impegno ministro e Csm

Palazzo di Giustizia di Bari

Palazzo di Giustizia di Bari

BARI - «Sincera soddisfazione per l’impegno assunto in relazione alla realizzazione del polo giudiziario, auspicando il rispetto dei tempi strettissimi per la formalizzazione del protocollo d’intesa tra le amministrazioni" è stata espressa dalla Giunta distrettuale dell’Anm di Bari dopo l'incontro con il ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

«L'Anm - si legge in una nota - ha manifestato al ministro grande preoccupazione della magistratura per le attuali condizioni di lavoro nel distretto». Il riferimento è ai carichi di lavoro, agli organici della magistratura e del personale amministrativo. Al Guardasigilli si chiedono «alcuni indifferibili interventi di manutenzione degli impianti degli edifici», si suggeriscono «alcune concrete soluzioni praticabili», si sollecita «un ampliamento del palazzo di giustizia foggiano per le riscontrate carenze di aule e di spazi» e si prospetta «la necessità di interventi di finanziamento per i sistemi di protezione dei magistrati da aggressioni esterne in tutti gli uffici giudiziari».

«Il Ministro - prosegue la nota - ha mostrato ampia disponibilità e attenzione per gli aspetti della manutenzione degli edifici esistenti, ha dichiarato che prenderà in esame la situazione del palazzo di giustizia di Foggia sulla scorta delle indicazioni della Conferenza permanente ed ha aggiunto che la sicurezza dei magistrati distrettuali sarà trattata con priorità sulla base delle segnalazioni che giungeranno». Nella nota, inoltre, l’Anm «ringrazia il Csm per l’approvazione della risoluzione della sesta Commissione (che ha tenuto nel settembre scorso una riunione straordinaria in Puglia, ndr) in materia di analisi del fenomeno mafioso e delle criticità per l'amministrazione della giustizia negli uffici giudiziari di Bari e di Foggia». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400