Giovedì 19 Settembre 2019 | 00:02

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 
Arrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
La sentenza
Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

 
Dopo la nostra denuncia
Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

 
La sentenza
Valenzano, il Consiglio di Stato: «Gravi rapporti con i clan nel Comune»

Valenzano, il Consiglio di Stato: «Gravi rapporti con i clan nel Comune»

 
Polis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
Diritti negati
Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

 
Zona Cecilia
Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

 
La ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
TarantoL'operazione
Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

 
BatNordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
BariLa decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 
PotenzaA Chiaromonte
In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 

i più letti

presentato il logo della città

Bari in brand
una storia «senza fine»

logo di bari

BARI - Si è svolto oggi a Palazzo di città il primo incontro della partecipazione prevista dalla gara pubblica per l’ideazione e la realizzazione di un sistema d’identità della città di Bari, che ha visto vincitore il progetto dell’agenzia di comunicazione 'Push' di Massimo Gentile. L'incontro, svoltosi alla presenza del sindaco Antonio Decaro e dell’assessore alle Culture Silvio Maselli, ha visto la partecipazione dei responsabili di alcune testate giornalistiche locali.

«Questo progetto - ha commentato Decaro - vuole raccontare la complessità dell’identità della città di Bari e dei baresi. La nostra è una storia 'senza fine' come recita una parte del brand ideato e proposto dall’agenzia che si è aggiudicata la gara. Una storia che ha bisogno di raccontarsi in tutte le sue sfaccettature e che ha l’obiettivo di parlare non solo ai baresi, ma a tutti i visitatori e i turisti potenziali, a chi ancora Bari non la conosce. Il brand è un tassello della più ampia strategia culturale che stiamo portando avanti dall’inizio del mandato per creare un nuovo posizionamento della città sul mercato nazionale e internazionale».

Tutto questo «passa per il completamento dell’offerta - ha aggiunto Decaro - dei contenitori culturali cittadini, la messa in rete del patrimonio artistico della terra di Bari attraverso la Bari guest card e, appunto, il nuovo sistema di identità della città. Da oggi parte un percorso di condivisione rivolto ai cittadini, agli stakeholders e a tutti gli operatori della città che contribuiscono all’offerta culturale e turistica di Bari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie