Lunedì 20 Maggio 2019 | 18:41

NEWS DALLA SEZIONE

Elezioni in vista
Comunali a Bari, Sasso: Lega toglierà il silenziatore a Di Rella

Comunali a Bari, Sasso: «Salvini toglierà il silenziatore a Di Rella»

 
Lotta alla mafia
Bari, clan Diomede-Mercante e Capriati: al via il processo per 90 affiliati

Bari, clan Diomede-Mercante e Capriati: al via il processo per 90 affiliati

 
L'iniziativa
Giovinazzo, riparano una panchina rotta e il sindaco li elogia: «Orgoglioso di voi»

Giovinazzo, riparano una panchina rotta e il sindaco li elogia: «Orgoglioso di voi»

 
L'intervista
Minniti: la sinistra nelle periferie coniughi sicurezza e integrazione

Minniti: la sinistra nelle periferie coniughi sicurezza e integrazione

 
La mobilitazione il 21 maggio
Bari, corteo contro Salvini: «Vieni vestito da Zorro»

Bari, al corteo contro Matteo Salvini: «Vieni vestito da Zorro»
Comparso il primo striscione

 
Lotta alla droga
Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

 
L'inchiesta
Elezioni a Bari, «Il Municipio 4 è in crisi sia il primo della lista»

Elezioni a Bari, «Il Municipio 4 è in crisi sia il primo della lista»

 
Nel barese
Rutigliano: sequestrati 350mila euro di beni a società ortofutticola

Rutigliano: sequestrati 350mila euro di beni a società ortofrutticola

 
L'allarme
Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

 
L'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
BariElezioni in vista
Comunali a Bari, Sasso: Lega toglierà il silenziatore a Di Rella

Comunali a Bari, Sasso: «Salvini toglierà il silenziatore a Di Rella»

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
TarantoIl caso
Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

La comunità islamica

Festa del sacrificio a Bari
«Nessuna macellazione»

Il 12 al Della Vittoria solo riunione di preghiera. Nessun altro «rito»; animali macellati altrove nel rispetto delle regole

Festa del sacrificio a Bari«Nessuna macellazione»

«Nessun animale verrà macellato nello Stadio della Vittoria», a Bari, dove lunedì 12 settembre si terrà la Festa del sacrificio (Eid Al-Adha): lo ribadisce il presidente della Comunità islamica d’Italia (Cidi), Sharif Lorenzini, spiegando che «il rito della macellazione Halal (lecito, ndr) avverrà nelle sedi preposte, come abbiamo sempre fatto, nel pieno rispetto delle normative vigenti».

Lorenzini interviene così nelle polemiche sorte in seguito ai dubbi sollevati dalla sezione barese della Lega italiana contro la vivisezione (Lav), che temeva fossero macellati agnelli all’interno dello stadio concesso dall’amministrazione comunale di Bari che già ieri aveva assicurato: «L'iniziativa non prevede in alcun modo il coinvolgimento di animali da sacrificare in segno di fede, ma solo il raduno di migliaia di fedeli per la preghiera collettiva». Oltre a Lorenzini interverrà anche l’Imam Adbdurrahman Ayub Said, presidente della Comunità Islamica di Puglia.

Lorenzini ricorda infine che la festa del Sacrificio è «un momento collettivo di partecipazione e di preghiera che commemora il Profeta Abramo e la sua scelta di sacrificare il suo primogenito in segno di obbedienza a Dio che, al momento del sacrificio, lo avrebbe poi sostituito con un agnello». «È un’occasione concreta - conclude - per avvicinare la nostra comunità ai baresi e a chiunque vorrà venire a trovarci. Un segno tangibile attraverso il quale vogliamo dimostrare che abbiamo cominciato a tracciare un percorso di dialogo e reciproca convivenza»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400