Venerdì 30 Luglio 2021 | 03:43

NEWS DALLA SEZIONE

Fiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
ingente valore
Bari, mafia a Noicattaro: sequestrato forno e conti correnti

Bari, mafia a Noicattaro: sequestrato forno e conti correnti

 
Covid e inganni
Bari, green pass fasulli: truffatori in azione

Bari, green pass fasulli: truffatori in azione

 
Trasporti
Bari-Roma, due nuove corse col Frecciargento di Trenitalia

Bari-Roma, due nuove corse col Frecciargento di Trenitalia

 
Disposizioni del questore
Bari, sala bingo chiusa 15 giorni dopo una rissa

Bari, sala bingo chiusa 15 giorni dopo una rissa

 
Contrabbando
Bari, in cantina 30 chili di sigarette di contrabbando: preso

Bari, in cantina 30 chili di sigarette di contrabbando: preso

 
Il ricordo
Strage via dell'Arca a Bari, Decaro: «Memoria per difesa della libertà»

Strage via dell'Arca a Bari, Decaro: «Memoria per difesa della libertà»

 
Il caso
Bari, i lavoratori del Policlinico proclamano lo stato di agitazione

Bari, i lavoratori del Policlinico proclamano lo stato di agitazione

 
Trasporti
Da Bari si vola per Porto e Tel Aviv: da ottobre 5 nuovi collegamenti di Ryanair

Da Bari si vola per Porto e Tel Aviv: da ottobre 5 nuovi collegamenti di Ryanair

 
La novità
Ruvo di Puglia, inaugurazione dell’avveniristico nuovo teatro comunale

Ruvo di Puglia, inaugurazione dell’avveniristico nuovo teatro comunale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

Il fatto

Bari, rapper 41enne Toki trovato morto in casa: Procura apre indagine

Giuseppe Poliseno, in arte Toki, è stato trovato senza vita nella casa dove viveva con il padre. Era agli arresti domiciliari per questioni legate ai rapporti con l'ex moglie. Al momento si esclude la morte violenta

Bari, rapper 41enne Toki trovato morto in casa: Procura apre indagine

La Procura di Bari ha aperto un’indagine sul decesso del 41enne barese Giuseppe Poliseno, rapper barese noto con il nome d’arte 'Toki', trovato morto ieri sera nella casa dove viveva con il padre. E’ stato il genitore a chiamare i soccorsi. Il 41enne, che era detenuto agli arresti domiciliari per questioni relative ai suoi rapporti con l’ex moglie, è stato trovato prono sul letto della sua stanza senza segni evidenti di lesioni. Sulla vicenda indagano i carabinieri, coordinati dal pm di turno Ignazio Abbadessa, che nelle prossime ore deciderà se disporre l’autopsia. Gli investigatori fino ad ora non hanno raccolto elementi che facciano pensare ad una morte violenta, al coinvolgimento di terze persone e quindi ad un omicidio. Sul posto per i rilievi sono intervenuti anche gli uomini della scientifica. Il medico legale, il professor Francesco Introna, ha già fatto una prima ispezione e il corpo si trova attualmente nell’istituto di medicina legale del Policlinico di Bari. L’eventuale autopsia dovrà chiarire se si sia trattato di un malore, se la morte sia stata causata da un’overdose o dalla mano di terzi che, tuttavia, al momento gli investigatori si sentono di escludere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie