Venerdì 03 Luglio 2020 | 11:49

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza sanitaria
Altamura, sacchetti pieni di urina: sos igiene al mercato

Altamura, sacchetti pieni di urina: sos igiene al mercato

 
emergenza incendi
Bari, allarme roghi in discarica: mobilitati anche i droni

Bari, allarme roghi in discarica: mobilitati anche i droni

 
L'evento
Premiati i vincitori delle Olimpiadi di robotica: tra loro anche una scuola di Bari

Premiati i vincitori delle Olimpiadi di robotica: tra loro anche una scuola di Bari

 
Il caso
Estorsioni a Bari: 11 condanne. Imprenditore estraneo a clan Di Cosola

Estorsioni a Bari: 11 condanne. Imprenditore estraneo a clan Di Cosola

 
covid
Coronavirus a Corato, registrato nuovo contagio

Coronavirus a Corato, registrato nuovo contagio

 
Il caso
Bari, estorcevano soldi a imprenditore con aggravante mafiosa: 8 condanne

Bari, estorcevano soldi a imprenditore: condannati 8 affiliati al clan Strisciuglio

 
Verso le elezioni
Bri, un ticket Emiliano-M5s? Il Pd lo vuole, i grillini no

Regionali 2020 in Puglia, ticket Emiliano-M5s? Il Pd lo vuole, i grillini no

 
La vicenda ex Om
Ex Om carrelli

Bari, Ex Om: speranze schiacciate dagli eccessi di burocrazia

 
Diritto allo studio
Bari, tutti in classe dal 1 settembre

Appello da Bari: «Riaprite le scuole già dal 1° settembre»
Regione: in classe il 24 settembre

 

GDM.TV

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materapost-operazione
Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

 
Lecceoperazione dei CC
Surbo, rubano auto e disattivano Gps: arrestati 2 specialisti

Surbo, rubano auto e disattivano Gps: arrestati 2 specialisti

 
BariEmergenza sanitaria
Altamura, sacchetti pieni di urina: sos igiene al mercato

Altamura, sacchetti pieni di urina: sos igiene al mercato

 
Foggiacolpo fallito
San Severo, ladri in azione nella notte: tentano di sradicare casseforti a «Ultra Gas»

Foggia, ladri in azione nella notte: tentano di sradicare casseforti a «Ultra Gas»

 
TarantoL'operazione
Riciclaggio e ricettazione di auto: arrestate 8 persone tra Taranto, Lecce, Bari e Napoli

Riciclaggio e ricettazione di auto: arrestate 8 persone tra Taranto, Lecce, Bari e Napoli VIDEO

 
PotenzaAmbiente
Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

 
Batil sindacato
BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

 
BrindisiAmbiente
Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

 

i più letti

il fatto

«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai aggredita a Bari, solidarietà Assostampa

Il giornalista della Vita in Diretta Giuseppe Di Tommaso e il suo operatore sono stati aggrediti mentre stavano girando un servizio sugli assembramenti

«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai aggredita a Bari, solidarietà Assostampa

La Federazione nazionale della Stampa italiana e l'Associazione della Stampa di Puglia esprimono solidarietà al giornalista Giuseppe Di Tommaso e al suo operatore, aggrediti mentre stavano realizzando un servizio sugli assembramenti sul lungomare di Bari per la trasmissione Rai 'La vita in diretta'. «Se tu mi riprendi ancora butto a mare te e il tizio con la telecamera. Non devi fare così», minaccia una persona che con la mano copre e abbassa l'obiettivo.

«Un episodio inaccettabile. Purtroppo non l'unico in questi giorni successivi al lockdown che vedono, come sempre, in prima linea le giornaliste e i giornalisti italiani impegnati a raccontare ai cittadini cosa accade nelle loro città. Un diritto e un dovere, vale la pena ricordarlo, essenziale al funzionamento stesso della democrazia, già provata da questi mesi di libertà limitate per via dell'emergenza sanitaria», commentano Fnsi e Assostampa Puglia.

«Chiediamo alle istituzioni e alle forze dell'ordine – conclude il sindacato – di garantire ai cronisti, in tutta Italia, di poter lavorare in condizioni di sicurezza e di tutelarne l'incolumità. È inammissibile che, come raccontato dallo stesso Di Tommaso, chi sta svolgendo semplicemente il proprio lavoro debba essere addirittura preso a calci, come accaduto all'operatore, o strattonato, come denuncia il giornalista».

SOLIDARIETA' ORDINE GIORNALISTI PUGLIA - «Le aggressioni fisiche e verbali nei confronti dei giornalisti stanno diventando molto frequenti, soprattutto in questa fase in cui la graduale ripartenza delle attività facilita gli assembramenti ancora vietati. Il diritto di cronaca che i giornalisti stanno esercitando è messo a dura prova. L’episodio di Bari di cui è stata vittima una troupe della Rai è solo l’ultima di una serie che in in Puglia ha visto minacciati due giornalisti che a Lucera, in provincia di Foggia, e a Palo del Colle in provincia di Bari, stavano registrando le violazioni delle norme di sicurezza per conto di siti internet. Sono stati minacciati, anche pesantemente, mentre documentavano le violazioni, tanto da rendere necessario l’intervento delle forze dell’ordine alle quali va il nostro ringraziamento. Ai colleghi aggrediti va la nostra solidarietà mentre alle istituzioni l’appello perché si continui a garantire ai giornalisti la possibilità di continuare a fare il proprio dovere». Lo afferma in una nota l’Ordine dei giornalisti della Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie