Lunedì 17 Febbraio 2020 | 02:12

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
Sanità
Altamura, la denuncia di Sasso (Lega): «la Regione scarica 300 bimbi disabili»

Altamura, la denuncia di Sasso (Lega): «la Regione scarica 300 bimbi disabili»

 
Banco Farmaceutico
Raccolta del farmaco cresce del 20% in Puglia: «Aiuteranno circa 33mila persone bisognose»

Raccolta del farmaco cresce del 20% in Puglia: «Aiuteranno circa 33mila persone bisognose»

 
Donazione di organi
Trapianti, Emiliano incontra le famiglie dei donatori: «La Puglia ha un cuore grande, ma si può fare di più»

Trapianti, Emiliano incontra le famiglie dei donatori: «La Puglia ha un cuore grande, ma si può fare di più»

 
a manhattan
San Nicolas a New York: mancano 20mln per la chiesa cofinanziata dal Comune di Bari

San Nicolas a New York: mancano 20mln per la chiesa cofinanziata dal Comune di Bari

 
La denuncia
Bari, iIl carcere scoppia: sovraffollamento al 145%

Bari, il carcere scoppia: sovraffollamento al 145%

 
La visita di Francesco
Papa a Bari, attesi oltre 40mila fedeli

Papa a Bari, attesi oltre 40mila fedeli

 
i fatti nel 2014
Altamura, tentarono di uccidere un innocente per uno scambio di persona: 2 arresti

Altamura, dopo scambio di persona tentarono di uccidere innocente: 2 arresti

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

Human Library

La biblioteca umana arriva a Giovinazzo: non si legge, i libri sono persone con cui parlare

Appuntamento domenica 13 ottobre alle 17 a Parco Scianatico: un catalogo non di volumi da sfogliare, ma di storie da ascoltare

La biblioteca umana arriva a Giovinazzo: non si legge, i libri sono persone con cui parlare

Persone come libri, non da leggere, ma con cui parlare: si terrà a Giovinazzo (Ba), domenica 13 ottobre, uno dei primi esperimenti al sud d’Italia di Human Library, la biblioteca vivente in cui i libri sono persone. L’evento, che si svolgerà alle 17 al Parco Scianatico, è organizzato da ARCI Bari ed Etnie, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Giovinazzo e i volontari del servizio civile di Arci Bari, nell’ambito delle attività dello SPRAR di Giovinazzo.

Nata a Copenhagen nel 1993 come risposta civile di un gruppo di giovani a un atto di violenza razzista, la Human Library è una pratica riconosciuta dal Consiglio d’Europa come buona prassi e diffusa in tutto il mondo con grande successo. La biblioteca vivente è una vera e propria biblioteca, con i bibliotecari e un catalogo di titoli da cui scegliere, la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma parlarci, perché i libri sono persone in carne ed ossa. Dieci le postazioni a Giovinazzo: persone come libri, vite come romanzi, ricordi personali come racconti brevi, pensieri come saggi. Un modo semplice e originale per favorire il dialogo e la conoscenza, combattere il pregiudizio e la diffidenza.

«Questa iniziativa è per noi motivo di orgoglio - dichiara Michele Sollecito, assessore alle Politiche Sociali- Da sempre Giovinazzo è stato un laboratorio di pratiche innovative legate al progetto SPRAR, con la Human Library continuiamo a sperimentare nuove occasioni di incontro e confronto per abbattere i pregiudizi. Ascoltare la vita delle persone che ci sono di fronte, prestare attenzione alle loro storie e alle nostre storie: tutto questo significa ridare centralità alla pratica dell’ascolto. Quello di domenica sarà sicuramente un bel momento, confido quindi in una buona partecipazione di pubblico visto che l’ingresso è libero».

«Da sempre – afferma il presidente Luca Basso –  Noi di ARCI Bari interpretiamo lo SPRAR non soltanto come un servizio per i nostri beneficiari, ma come un’opportunità di crescita per l’intera comunità ospitante. Questo esperimento è un esempio perfetto del nostro approccio, la Human Library sarà infatti l’occasione per rappresentare i diversi volti dell’integrazione e per aiutare i soggetti che ogni giorno si impegnano per una società solidale, accogliente e inclusiva a consolidare una rete di contatti e collaborazioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie