Martedì 10 Dicembre 2019 | 20:24

NEWS DALLA SEZIONE

nel Barese
Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

 
il gesto
Giovinazzo, la proposta di matrimonio è in piazza con una danza sui trampoli

Giovinazzo, la proposta di matrimonio è in piazza con una danza sui trampoli

 
il caso
Trans ucciso nel 2007, Tribunale Bari accoglie ricorso Procura Trani: «Lomolino va arrestato»

Trans ucciso nel 2007, Tribunale Bari accoglie ricorso Procura Trani: «Lomolino va arrestato»

 
professioni
Via all'esame da avvocato, a Bari gli aspiranti sono sempre meno

Via all'esame da avvocato, a Bari gli aspiranti sono sempre meno

 
la presentazione
L'inglese John Foot a Bari racconta l'Italia: «Troppe leggi, pochi treni, ma siete un grande Paese»

L'inglese John Foot a Bari racconta l'Italia: «Troppe leggi, pochi treni, ma siete un grande Paese»

 
nel Barese
Corato, estorsioni e minacce a un anziano, arrestata coppia

Corato, estorsioni e minacce a un anziano, arrestata coppia

 
La sentenza
Lecce, condannato pm barese a 4 mesi: rivelò notizie a un prof.

Lecce, condannato pm barese a 4 mesi: rivelò notizie a un prof.

 
La premiazione
Il barese Di Pinto nominato Cavaliere dello sport

Il barese Di Pinto nominato Cavaliere dello sport

 
all'archivio di stato
Bari, record di presenze per la mostra Luoghi e Memorie 1943-1945, dedicata alla storia russa

Bari, record di presenze per la mostra Luoghi e Memorie 1943-1945, dedicata alla storia russa

 
La decisione
Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

Bari, tenta di truffare il Fondo per le vittime di estorsione: ristoratore rinviato a giudizio

 

Il Biancorosso

serie c
Bari grande contro le grandi, imbattuto negli scontri diretti

Bari grande contro le grandi, imbattuto negli scontri diretti

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSound System
Surbo, paura per Nandu Popu coinvolto in uno scontro tra auto

Surbo, paura per Nandu Popu coinvolto in uno scontro tra auto

 
BrindisiIL lutto
Al Bano, addio alla mamma «donna Jolanda»: aveva 96 anni

Al Bano, addio alla mamma «donna Jolanda»: aveva 96 anni

 
Potenzanel Potentino
Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

 
Barinel Barese
Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

Bitetto, si autoaccusò di omicidio commesso dalla figlia: rischia 20 anni

 
Tarantonel Tarantino
Montemesola, percepiva reddito di cittadinanza ma gestiva un bar: sanzioni per oltre 80mila euro

Montemesola, percepiva reddito di cittadinanza ma gestiva un bar: sanzioni per oltre 80mila euro

 
Materanel Materano
Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

 
Battragedia nel nordbarese
Andria, precipita da gru mentre monta luminarie della chiesa: muore operaio 44enne

Andria, precipita da gru mentre monta luminarie della chiesa: muore operaio 44enne

 
FoggiaSan Nicandro Garganico
Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: una denuncia e un ricercato

 

i più letti

Iniziativa M5S

Bari, firmato un patto etico contro il voto di scambio

Alla manifestazione per denunciare i brogli hanno partecipato anche molti consiglieri eletti di tutti gli schieramenti

Bari, firmato un patto etico contro il voto di scambio

Un impegno etico contro la pratica del voto di scambio è stato sottoscritto dal sindaco di Bari, Antonio Decaro (centrosinistra), e dagli ex candidati sindaco, eletti consiglieri comunali, Pasquale Dirella (centrodestra) ed Elisabetta Pani (Movimento 5 Stelle). Alla manifestazione 'Liberi di Votarè, organizzata dal M5S di Bari contro la pratica del voto di scambio e per sensibilizzare sull'importanza di denunciare, hanno partecipato anche molti consiglieri eletti di tutti gli schieramenti, con bandiere, striscioni e cori al grido di «onestà» e «candidati puliti e indignati».

IL DOCUMENTO

Con il documento, si chiede al sindaco e agli ex candidati sindaco di sollecitare ad eventuali consiglieri eletti nella propria coalizione di auto-sospendersi, e non partecipare alla vita politica del Comune, nel caso in cui il loro nome fosse reso noto dagli inquirenti nelle indagini sul voto di scambio; e di disconoscerli pubblicamente come supporto alla propria parte politica nel caso non dovessero auto-sospendersi; di istituire, inoltre, un Tavolo comune della legalità per sottoscrivere un protocollo da sottoporre al prefetto per le prossime tornate elettorali e di istituire un Osservatorio permanente sui rapporti tra mafia e politica nella città di Bari.

M5S: UNICI AD AVER FATTO BATTAGLIA

«Siamo gli unici ad aver fatto della battaglia contro il voto di scambio il perno della nostra azione politica - ha dichiarato Elisabetta Pani - e non a caso non ci sono indagati nella nostra lista. La legalità non si può declinare».

«Io durante la campagna elettorale non mi sono limitato a chiedere di denunciare - ha rilevato il sindaco Decaro - ma ho accompagnato personalmente a denunciare, anche rispetto alla mia parte politica». «Chi si avvicina alla politica non può comprare il voto, è un atto vergognoso - ha aggiunto -. Io ho sempre detto che persone che comprano il voto non hanno possibilità di stare nelle istituzioni e di partecipare alla vita politica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie